Oltre il 190% di guadagno per un titolo azionario a basso prezzo

Sappiamo bene quanto la volatilità sia un pericolo sui mercati. Quando però ci troviamo di fronte ad un titolo con oltre il 190% di guadagno su base annuale, i discorsi sulla volatilità potrebbero passare in secondo piano.

Oltre a ciò, il titolo che andremo ad analizzare fa parte di un settore abbastanza promettente, anche se non sempre nel mirino degli analisti. Stiamo parlando della tecnologia basata sulle celle a combustibile idrogeno, un’alternativa “pulita” ai carburanti standard e anche più efficiente sotto molti aspetti.

Uno dei leader del settore

Plug Power (NASDAQ-PLUG), azienda statunitense fondata nel 1997, da questo punto di vista è una delle più accreditate. Nasce come produttore di batterie ad idrogeno per carrelli elevatori nei depositi di grossi mall americani come Home Depot (NYSE:HD) e Walmart (NYSE:WMT) per poi sviluppare alcuni brevetti. Tra tutti il sistema GenDrive, che permette una ricarica molto più veloce rispetto alle batterie standard ad acido, impiegando pochi minuti anziché delle ore.

L’andamento del titolo sui mercati

Se dovessimo valutare con una parola l’andamento di Plug Power, sarebbe sicuramente “volatilità”. Dopo la sua quotazione ad ottobre del 1999 riesce a guadagnare più del 670% in soli 4 mesi. Da febbraio del 2000 però il titolo cade in una sorta di sonno profondo, viaggiando per circa 20 anni intorno ad una quotazione di 20 dollari, un quinto circa rispetto alla sua IPO.

Cosa aspettarsi da Plug Power dopo oltre il 190% di guadagno?

Il fatto che l’offerta pubblica iniziale nel 1999 fosse intorno ai 150$ e oggi sia possibile acquistare le azioni della società ad un prezzo di soli 4.19 dollari, potrebbe essere un’ottima occasione di guadagno. Oltre a ciò, su base annuale il titolo dal gennaio dello scorso anno ha guadagnato qualcosa come il 199%.

Grafico Plug Power

Come comportarsi al momento? In questi casi la prudenza è ovviamente d’obbligo, ma il  prezzo potrebbe anche permettere un piccolo divertissement. I valori da monitorare nell’immediato sono  quota 4.38 e 4.80 due importanti resistenze che lo traghetterebbero direttamente verso un target abbastanza interessante di 5.49.  Molto importante è anche la sottovalutazione del titolo  Plug Power, che al momento è del 76,7% dato un fair value di 7.42$ superiore al prezzo di negoziazione attuale di 4.19, chiusura del 16 gennaio.

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.