Oltre al bicarbonato e l’aceto questo è l’ingrediente perfetto per pulire il forno

Il forno è un elettrodomestico fondamentale per le nostre cucine, lo utilizziamo per diverse pietanze sia salate che dolci.

Essendo un elettrodomestico molto utilizzato, tende a sporcarsi velocemente e facilmente poiché tende ad assorbire il grasso degli alimenti e le incrostazioni.

Spesso ci affidiamo all’utilizzo di prodotti chimici per la sua pulizia, spendendo denaro che potremo risparmiare sfruttando prodotti che abbiamo già in casa.

Molto spesso bastano ingredienti naturali e di uso comune; questo ci permetterà di inquinare meno.

Riusciremo a far tornare il nostro forno come nuovo e allo stesso tempo salvaguarderemo la nostra salute e quella del pianeta.

Oltre al bicarbonato e l’aceto questo è l’ingrediente perfetto per pulire il forno

L’ingrediente di cui parleremo in questo articolo ci garantisce di avere il forno profumato, sgrassato e pulito.

Stiamo parlando del limone, alimento sempre presente nelle nostre cucine.

Il suo sapore gradevole e la ricchezza di proprietà benefiche per il nostro organismo ne fanno un ingrediente fondamentale per molte preparazioni.

Basterà mezzo limone, non dovremo neanche spremerlo, e questo già ci farà risparmiare tempo.

Dovremo sfregarlo attentamente direttamente sulle griglie, sulle parti interne e sullo sportello del forno.

L’obiettivo è quello di rimuovere per bene, lavorando con decisione, tutti i residui di cibo rimasti.

È importante insistere nei punti critici se vogliamo far un bel lavoro facendo tornare il nostro forno a splendere.

Attendiamo, lasciamo agire il tutto per dieci minuti e muniamoci di un panno imbevuto con acqua tiepida.

A questo punto non resta che usare il panno per eliminare le incrostazioni ormai ammorbidite ed il nostro forno sarà finalmente pulito e profumato.

Per fare un lavoro di pulizia ottimale esiste anche un incredibile trucco per avere la porta del forno sempre pulita, così tornerà veramente come nuovo.

In alternativa possiamo preparare una miscela con 150 ml di succo di limone e 500 ml di acqua.

Basta poi versare questa miscela in uno spray vuoto e spruzzarlo nelle parti più incrostate.

Anche in questo caso, attendiamo qualche minuto e poi passiamo una spugna per eliminare lo sporco.

Non tutti sanno che oltre al bicarbonato e l’aceto è questo l’ingrediente perfetto per pulire il forno velocemente ed efficacemente.

Ulteriori informazioni

Chi di noi possiede un microonde in casa può utilizzare il limone anche per pulire questo elettrodomestico.

Dovremo procurarcene alcune fette, metterle in una ciotola con acqua e accendere il forno.

Basteranno solo cinque minuti, spegniamo il forno e utilizziamo una spugna o un panno per rimuovere lo sporco rimasto.

Approfondimento

È sensazionale questa idea riciclo che elimina efficacemente il grasso ostinato dal forno in una semplice mossa

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te