Oltre ai dolori addominali ecco i primi sintomi di un possibile tumore al pancreas

Il pancreas è uno degli organi più importanti del nostro corpo. Nel pancreas si producono alcuni ormoni fondamentali come l’insulina e la maggior parte degli enzimi che aiutano la digestione. Purtroppo, però, è anche uno degli organi più a rischio tumori a causa di abitudini errate e diete non equilibrate. Ma se impariamo a riconoscere alcuni sintomi possiamo riuscire ad arrivare in tempo. Oltre ai dolori addominali ecco i primi sintomi di un possibile tumore al pancreas.

Come colpisce il tumore al pancreas e quali sono i fattori di rischio

Esistono diversi tipi di tumore al pancreas. Il più pericoloso, e purtroppo più diffuso, è l’adenocarcinoma. In questo caso le cellule dell’organo si riproducono senza fermarsi e senza rispettare il ciclo naturale di vita. Altri tumori più rari sono quelli endocrini che inibiscono le ghiandole che producono ormoni e quelli cistici. Il 70% di queste patologie colpisce la testa del pancreas.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Come dicevamo in precedenza, l’alimentazione è uno degli aspetti che dobbiamo curare di più se vogliamo prevenire questo tipo di tumore. Un recente studio anglo-americano afferma che circa il 4% di tutti i tumori è causato dall’obesità, cancro al pancreas compreso.

Non è l’unico fattore di rischio. Tra i più importanti ci sono anche le pancreatiti croniche, il fumo e il diabete.

Oltre ai dolori addominali ecco i primi sintomi di un possibile tumore al pancreas: attenzione a mal di schiena e perdita dell’appetito

Senza creare inutili allarmismi possiamo comunque imparare a riconoscere alcuni sintomi che dovrebbero portarci immediatamente a consultare uno specialista. Il primo sintomo riconoscibile sono i dolori addominali non localizzati in un singolo punto. Normalmente l’aumento delle dimensioni del pancreas va a comprimere gli altri organi e causa questi fastidi. E non è raro che i dolori si estendano anche alla schiena.

Dobbiamo fare attenzione anche se perdiamo improvvisamente peso o non abbiamo voglia di mangiare. Potrebbero esserci dei problemi nel corretto funzionamento degli enzimi digestivi. A maggior ragione se questi sintomi arrivano insieme al senso di nausea e alla debolezza.

Alcuni malati, infine, sviluppano una forma di diabete improvviso. In questo caso non è necessariamente un segno negativo. Il diabete si manifesta principalmente nelle fasi iniziali della malattia. Chiudiamo con un consiglio. Per prevenire il tumore al pancreas possiamo partire dalla tavola e inserire nella dieta quotidiana frutta e verdura ricchi di antiossidanti naturali.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te