Oltre a corno e coccinella ecco i simboli portafortuna per indossare un regalo prezioso di buon auspicio

Anche se la fortuna si dice che giri, possiamo cercare di farla nostra o donarla a chi ci vuole bene. I gioielli portafortuna sono il pensiero perfetto per esprimere i nostri sentimenti e far sentire bene chi ci ama.

In tutte le tradizioni ci sono dei simboli che si pensa portino la buona sorte a chi li possiede. Alcuni sono conosciuti e diffusi anche da noi, altri sono di culture diverse ma comunque suggestivi. Ecco quelli che non possono mancare al collo o al polso dei nostri cari, ognuno con un significato diverso ma sempre positivo. Scopriamoli insieme.

I più conosciuti

Se dovessimo associare la fortuna a un animale, di certo ci verrebbe in mente la coccinella. Non potrebbe essere altrimenti, visto che è così fin dai tempi antichi. Già in passato trovarne una nei campi coltivati era buon segno. Infatti, questo animale combatte tuttora i parassiti delle piante. In Oriente il sentimento più profondo al quale si associa la coccinella è l’amore. Questo per il rosso acceso del suo dorso, simbolo di passione.

Altro oggetto portafortuna famosissimo è il corno. Anche se in Italia è una credenza perlopiù napoletana, le sue origini risalgono fino al Neolitico. Il corno simboleggia protezione e fertilità. Inoltre, il suo rosso vivo rimanda alla forza e alla vita.

Oltre a corno e coccinella ecco i simboli portafortuna per indossare un regalo prezioso di buon auspicio

Ci sono altri talismani che si dice portino bene a chi li tiene con sé. Uno di questi è certamente il ferro di cavallo. I Romani lo appendevano alle porte per tenere alla larga malattie e calamità. In altre culture lo si usa come rimedio contro il malocchio.

Non dimentichiamoci, poi, del bellissimo quadrifoglio. Solo i più fortunati riescono a trovarlo e farlo loro. Si pensa che le foglie di questa pianta abbiano ciascuna un significato preciso: amore, fede, speranza e, ovviamente, fortuna.

Anche alcuni animali si considerano portatori di fortuna. L’ape, per esempio, per la sua dedizione e laboriosità è simbolo di purezza e determinazione.

Il delfino, che molti di noi ameranno certamente, lo si conosce per la sua docilità e intelligenza. Tra i significati espressi ci sono benevolenza, amicizia e protezione.

Se, invece, volessimo augurare lieti cambiamenti e novità a chi amiamo, dovremmo per forza regalare un gioiello a forma di farfalla. Nella cultura greca è l’animale della trasformazione e ad oggi un talismano inestimabile.

Per ultimo, dobbiamo necessariamente citare la virtuosa tartaruga. Simbolo di saggezza, la si può regalare come ciondolo per augurare lunga vita al proprio caro. Oltre a corno e coccinella ecco i simboli portafortuna per indossare un regalo prezioso di buon auspicio.

Consigliati per te