Ogni brufolo nasconde una preziosa informazione sulla salute che tutti dovrebbero conoscere

Le imperfezioni che caratterizzano il nostro viso sono le più molteplici. Dalle macchie, ai nevi, così come le tanto odiate e amate lentiggini.

Ma oggi vogliamo soffermarci sull’inestetismo per eccellenza che tutti odiano: i brufoli. Più scientificamente definiti papule per indicare le eruzioni sotto pelle, e pustole per le eruzioni più infiammate.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Essi possono essere manifestazioni sporadiche o acne diffusa e possono comparire in diverse zone. Prediligono il viso, ma possono caratterizzare anche la schiena e il torace.

Ogni brufolo nasconde una preziosa informazione sulla salute che tutti dovrebbero conoscere

Sarà insolito scoprire che la posizione di queste eruzioni dermatologiche sul viso non è del tutto casuale.

La moderna dermatologia infatti attribuisce ai brufoli localizzati in una determinata area del volto cause diverse. La loro comparsa ha motivazioni più svariate, da uno squilibrio ormonale, ad uno stress eccessivo, ad un’iper seborrea o all’utilizzo di farmaci.

Ecco zona per zona il significato dei brufoli sul viso.

Brufoli nella zona del mento

Solitamente la comparsa di brufoli in questa zona è caratterizzata da squilibri ormonali o uso di contracettivi come la pillola. Dunque la comparsa di tali impurità può indicare problemi ginecologici e ormonali.

Sulle tempie

Sulla comparsa di imperfezioni in questa zona ci sono diverse informazioni. Secondo il direttore del dipartimento di dermatologia di New York City del Mountain Sinai Hospital, i brufoli in questa zona sarebbero causati da prodotti per capelli applicati troppo vicino alla pelle e mal risciacquati. Mentre la medicina cinese afferma che la comparsa in questa zona indicherebbe problemi ai reni e alla vescica.

Brufoli in prossimità della bocca

Secondo i dermatologi questi brufoli sarebbero da attribuire all’assunzione di determinati alimenti, come i junk food e cibi acidi. Questi potrebbero favorire la comparsa di infiammazioni e tipici brufoli dalla punta bianca.

Sul collo

I brufoli sul collo sembrano avere connotazioni diverse tra uomo e donna. Per la donna rappresenterebbero un avvicinarsi delle mestruazioni. Mentre per gli uomini la causa è più attribuibile allo stress, o semplicemente alla barba.

Brufoli sulle guance

Queste impurità sono solitamente attribuibili a scompensi ormonali, legati a periodi di forte stress. In questi casi si verifica uno sbalzo di cortisolo, l’ormone dello stress. Ma secondo alcuni dermatologi l’infiammazione in queste zone deriverebbe da contaminazione batterica. Ciò sarebbe causato da mani e oggetti sporchi venuti in contatto con la cute.

Su fronte e naso

La comparsa di brufoli in queste zone sarebbe causata dallo stress e da squilibri ormonali.
Secondo la medicina cinese invece rappresenterebbe una problematica legata all’intestino e allo stomaco, dunque al sistema digestivo. Ma potrebbe anche dipendere dal consumo eccessivo di latticini e dolci. Sul naso sarebbero invece indice di una scorretta alimentazione. Il naso inoltre, secondo la riflessologia, corrisponde al pancreas, quindi ci potrebbero essere dei problemi legati a questo organo.

Se l’articolo “Ogni brufolo nasconde una preziosa informazione sulla salute che tutti dovrebbero conoscere” leggere anche: “Pelle impeccabile con questa nuova tecnica che spopola sul web

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te