Offerte di lavoro a tempo indeterminato per diplomati in questa Regione che ha pubblicato 6 bandi

Continua l’opera di ProiezionidiBorsa nella divulgazione dei principali concorsi pubblici aperti a giovani in cerca di lavoro.

Entriamo nel vivo ed illustriamo le offerte di lavoro a tempo indeterminato per diplomati in questa Regioni che ha pubblicato 6 bandi.

I primi 4 bandi pubblicati in Gazzetta il 23 marzo scorso

La Regione di riferimento è l’Abruzzo, dove in due recenti e distinte pubblicazioni della G.U. 4° Serie Speciale – Concorsi, sono comparsi i relativi bandi.

Nella G.U. n. 23 del 23 marzo scorso sono stati pubblicati 4 concorsi per complessivi 28 posti, tutti di categoria C1.

I profili ricercati sono i seguenti: 5 assistenti tecnici; 10 assistenti contabili, 8 assistenti amministrativi e 5 assistenti informatici. Sui vari concorsi operano le riserve dei posti come specificato nei bandi e previsti per legge.

In merito ai requisiti di natura generica richiesti per poter fare domanda, sintetizziamo qui nel seguito quanto contengono i relativi quattro bandi.

Ritroviamo la maggiore età, la cittadinanza italiana (e relative eccezioni) la titolarità dei diritti civili e politici. Ancora, l’idoneità psicofisica e l’essere in regola con gli obblighi di leva. Infine ricordiamo il non avere riportato condanne e il non essere stati dichiarati decaduti o destituiti dalla P.A.

Per tutte le specifiche, i distinguo e i casi particolari, si invitano i Lettori a prendere visione integrale dello specifico bando di riferimento.

Passando invece ai requisiti sui titolo di studio, essi rimandano al possesso del diploma di scuola secondaria di II° grado. Per gli assistenti informatici e tecnici si chiede un percorso di studio affine alla figura.

Superata l’eventuale prova preselettiva, i concorsi veri e propri saranno incentrati su una prova scritta e una orale sulle materie attinenti alle varie figure.

Per i bandi su esposti, la domanda di partecipazione dovrà pervenire entro il prossimo 7 maggio. Andrà utilizzato solo ed unicamente il sistema informatico regionale denominato “Sportello Digitale Regione Abruzzo”. Per il suo utilizzo viene  preventivamente chiesta la registrazione del candidato.

I due bandi pubblicati in Gazzetta il 13 aprile

Chiudiamo con le offerte di lavoro a tempo indeterminato per diplomati in questa Regione che ha pubblicato 6 bandi. Anche gli ultimi due bandi rimandano ala Regione Abruzzo.

In particolare, nella Gazzetta n. 29 del 13 aprile un primo bando mette a concorso 3 posti di collaboratore specializzato amministrativo. Il secondo riguarda invece la copertura di 4 posti di collaboratore specializzato informatico.

In entrambi i casi si tratta di figure di categoria B3 e la domanda di partecipazione deve avvenire entro il prossimo 28 maggio 2021. Per l’ammissione alle prove viene chiesto il diploma di scuola secondaria di II° grado.

Circa i requisiti di carattere generale, essi coincidono in larga parte con quelli già esposti per i 4 concorsi di cui sopra. Idem dicasi circa la modalità di inoltro della domanda. Essa dovrà avvenire solo online ed utilizzando il relativo sistema informatico regionale.

Ecco dunque illustrate le offerte di lavoro a tempo indeterminato per diplomati in questa Regione che ha pubblicato 6 bandi. Infine, nell’articolo di cui qui il link illustriamo quale percorso scolastico garantisce successo, lavoro e carriera.

Consigliati per te