Occhio a questo alimento amatissimo e famoso anche in tv, ci hanno sempre mentito sul suo conto!

Il cibo genuino rende sani, belli e forti. Da sempre nutrizionisti ed esperti del settore raccomandano uno stile di vita sano, un’alimentazione equilibrata e un po’ di allenamento.

Altro che creme e sostanze miracolose, è questo l’elisir di lunga vita! Lo dicono gli scienziati che da decenni studiano il mix migliore per invecchiare più lentamente, sentendosi sempre al massimo delle forze.

Se si vuole cominciare un percorso di miglioramento partendo dalla cucina ma non si hanno molte idee, si consiglia “Ecco come creare piatti veloci e golosi che ci permettono di risparmiare tempo”.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Tuttavia, anche nel mondo dei cibi genuini e sani si sono create spesso delle false credenze e falsi miti da sfatare.

Occhio a questo alimento amatissimo e famoso anche in tv, ci hanno sempre mentito sul suo conto!

Entriamo, ora, nel vivo della discussione perché sono in tantissimi a credere in questo falso mito. Un errore amplificato anche dalla televisore. In particolar modo un cartone animato molto famoso.
Si tratta del celeberrimo Braccio di Ferro, personaggio dei fumetti creato da Elzie Crisler Segar e che ebbe un successo mondiale a partire dal 1929.

Chi non conosce il mitico Popeye e i suoi immancabili spinaci. Ebbene, è stato proprio il grande marinaio, a cui bastava aprire e mangiare una scatola di spinaci per sentirsi immediatamente più forti, a creare ancora più confusione.
Da allora, tutte le mamme hanno convinto i bambini di casa a mangiare questi ortaggi, promettendo di diventare come Braccio di Ferro.

Allora, è opportuno fare chiarezza sull’argomento. E quindi, occhio a questo alimento amatissimo e famoso anche in tv, ci hanno sempre mentito sul suo conto!

Gli spinaci contengono ferro, non c’è dubbio ma non nelle quantità che tutti pensiamo e che siamo convinti possano migliorare il nostro corpo.
Nello specifico per ogni 100 grammi di prodotto fresco, si contano 2,9 mg di minerale. Ciò che non viene spesso detto è che il 95% di ferro non viene assorbito dal nostro corpo. Il limone e quindi della vitamina C aiuta il processo di assimilazione ma non eccessivamente.

Innanzitutto, a causa della sua forma chimica. Gli spinaci, infatti, contengono un particolare tipo di ferro, quello chiamato non-Eme che, a differenza del ferro Eme presente nella carne, ad esempio, non viene assimilato facilmente dall’organismo. Dunque, gli spinaci non ci rendono più forti ma restano comunque un ottimo ortaggio, delizioso sia crudo che cotto.

Consigliati per te