Occhio a queste polpette estive irresistibili che stanno facendo impazzire tutti per bontà e facilità di preparazione

L’estate è la stagione perfetta non solo per cambiare residenza per 10-15 giorni, ma anche alcune pietanze a tavola, come i fusilli alle zucchine di cui qui la ricetta.

In questa sede reinventiamo allora un classico delle ricette, le polpette, ma unendovi la bontà di un legume tipico di stagione, i piselli. In più aggiungeremo un formaggio, la ricotta salata, che in realtà è più un latticino. La sua stagione ideale va aprile fino a tutto maggio e giugno.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Veniamo al dunque, occhio a queste polpette estive irresistibili che stanno facendo impazzire tutti per bontà e facilità di preparazione

Passiamo a fare la spesa per le nostre polpette di piselli e formaggio

Ingredienti (per 6 persone):

a) 500 gr di piselli lessati in scatola;

b) 170 gr di ricotta salata;

c) 100 gr di farina;

d) 2 uova;

e) 1 scalogno (facoltativo);

f) finocchietto o paprika piccante (a seconda dei gusti) q.b.;

g) pepe in polvere q.b.;

h) sale e olio per friggere q.b.

Prepariamo la ricetta dell’estate 2021

Prendiamo i nostri piselli in scatola e li versiamo in una scolapasta per liberali dal liquido di conservazione. Ovviamente procediamo a sciacquarli sotto l’acqua corrente. Poi con l’ausilio di un passaverdure a piccoli fori proviamo a ridurli in purea.

A seguire sbucciamo lo scalogno e lo tagliamo a rondelle prima e poi le tritiamo ulteriormente su un tagliere, fino a tritarlo.

Raccogliamo la purea di piselli e la versiamo in una ciotola insieme alla farina, le uova, la ricotta, lo scalogno tritato e un pizzico di sale.

Vi aggiungiamo anche le spezie di nostro gradimento, il finocchietto o la paprika piccante, e alla fine aggiungiamo del pepe macinato.

A questo punto non dobbiamo far altro che impastare il tutto con le mani fino a ottenere un composto sodo. Se dovesse risultare troppo molle aggiungiamo della farina, viceversa aggiungiamo un cucchiaio d’acqua o un uovo per rendere meno compatto e duro l’impasto.

Dunque occhio a queste polpette estive irresistibili che stanno facendo impazzire tutti per bontà e facilità di preparazione

Adesso passiamo a formare delle polpette di medie-piccole dimensioni, stando attenti a schiacciarle leggermente. Cioè non dovranno essere perfettamente tonde perché in questo modo ne agevoleremo la cottura (risulterà più uniforme).

Ora siamo pronti per cuocerle e potremo procedere in due modi differenti. Se optiamo per la frittura in olio, versiamo dell’abbondante olio in una padella e lo portiamo a temperatura. Poi versiamo le nostre polpette e le cuociamo da entrambi i lati.

In alternativa potremo adagiarle su una teglia oleata o foderata di carta forno. Cuociamole in forno a 180 per circa 30 e fino a quando non risulteranno ben dorate all’esterno e cotte internamente.

Approfondimento

Ricette di polpette vegetariane o di carne o di pesce a soli 5 euro di spesa.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te