Occhio a queste 3 funzioni insospettabili del nostro telefono che ci potrebbero rendere la vita più semplice

Forse non lo sappiamo, ma il nostro smartphone potrebbe contenere una valanga di funzioni che potrebbero aiutarci a risolvere problemi molto concreti della nostra vita. E non ci stiamo per nulla riferendo alle classiche funzioni quali accedere ai motori di ricerca, fare chiamate oppure cercare un luogo preciso sulla mappa. Si tratta anzi, paradossalmente, di funzioni nelle quali questi ausili sarebbero probabilmente superflui. Sembra un po’ il concetto del cosiddetto “coltellino svizzero”, lo strumento usato da tanti cacciatori per risolvere tanti problemi concreti in poso spazio. In quel caso, la lama diventava quasi il contorno di una serie di attività, e finiva per essere paradossalmente meno utilizzata in alcune situazioni dello stappa bottiglie. Occhio a queste 3 funzioni insospettabili del nostro telefono che ci potrebbero rendere la vita più semplice.

Non solo ma anche necessità di misurare

Può capitare di avere immediata necessità di dover misurare qualcosa. Se ad esempio dobbiamo assolutamente sapere che un pezzo di ricambio deve essere lungo 2,5 centimetri anziché 3,5, non possiamo ovviamente fare un’approssimazione. Se non abbiamo una scatola per gli attrezzi, sarà improbabile riuscire a reperire un righello in poco tempo. Nessun problema, perché esistono applicazioni come Ruler che sono gratuite e consentono di ottenere le più comuni unità di misura. Si possono convertire i dati e persino calcolare i millimetri tramite un cursore molto preciso.

Potremmo poi avere necessità o curiosità di sapere a che altezza ci troviamo. Anche in questo caso il nostro telefono ci potrà fornire tutte le risposte che cerchiamo. Con l’app gratuita Altimetro, ad esempio, possiamo stabilire perfettamente a che altezza ci troviamo. Questo è possibile avviando la misurazione in ambienti aperti con la funzione GPS. Ma non solo. Infatti per quei dispositivi dotati di sensore di pressione si potrà addirittura impostare il rilevamento dell’altitudine tramite pressione atmosferica. Potremmo poi impostare di default un’altezza standard da utilizzare come nuova unità di misura. In questo modo potremo calcolare l’altezza che ci separa da un determinato punto. Questo dato può risultare molto comodo per misurazioni, per quanto approssimative, di distanze in verticale.

Occhio a queste 3 funzioni insospettabili del nostro telefono che ci potrebbero rendere la vita più semplice

Può capitare poi di trovarsi in mezzo alla natura ed avere bisogno di orientarsi. Magari per ritrovare un sentiero o una vallata. Oppure per capire da dove viene il vento se stiamo andando in barca. O ancora, per comprendere dove si stanno direzionando quelle nuvole minacciose. Il nostro telefono può fungere da bussola grazie alla funzione GPS. Sarà allora un gioco da ragazzi orientarsi. In alcuni modelli questa funzione è già impostata, in altri può essere necessario scaricare applicazioni gratuite quali Bussola: Digital Compass. Questa è in grado di indicarci il polo nord magnetico. La funzione GPS può risultare estremamente utile quando stiamo per terminare Internet a disposizione ed abbiamo necessità di ritrovarci o di raggiungere qualche destinazione. In questo caso, infatti, può bastare scaricare la mappa del luogo in cui ci troviamo e disattivare Internet. Il telefono, grazie alla funzione GPS, potrà dirci dove ci troviamo.

Ecco dunque che il cellulare può trasformarsi in uno strumento utilissimo anche nelle occasioni più disparate. Ricordiamoci però che i nostri dolori di schiena potrebbero derivare da questo gesto evitabilissimo che quasi tutti fanno.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te