Occhiali e lenti a contatto: potrete ottenerli quasi gratis grazie agli sconti fiscali

Grandissima l’importanza di occhiali e lenti a contatto. Potrete ottenerli quasi gratis grazie agli sconti fiscali. Come? L’emendamento, che allo stato attuale attende ancora l’approvazione, prevede uno sconto sensazionale sull’acquisto di occhiali da vista nuovi e lenti a contatto correttive. Cerchiamo di capire meglio di cosa si tratta.

Cosa prevede la proposta e come dovrebbe funzionare

In Parlamento sono stati presentati diversi emendamenti relativamente al Decreto Rilancio che sono ancora in attesa di approvazione. Uno di questi riguarda uno sconto sull’acquisto di occhiali e lenti a contatto nuovi. Si tratta di una forma di aiuto economico rivolta a numerose famiglie e tesa a rilanciare l’economia attraverso forme di incentivi e sostegno alla spesa. Occhiali e lenti a contatto: potrete ottenerli quasi gratis grazie agli sconti fiscali di cui si parla nella proposta.

L’emendamento 23.021, in attesa di approvazione, si rivolge a quelle famiglie che presentano un reddito ISEE inferiore ai 15 mila euro annui. Esso prevede uno sconto pari a 50,00 euro sull’acquisto di occhiali da vista o lenti a contatto correttive della vista. Non si tratta di una forma di detrazione ma di un vero  e proprio sconto sotto forma di voucher una tantum. Insomma, la sottrazione della quota avverrebbe direttamente in fase di acquisto.

Come beneficiare anche delle detrazioni fiscali sull’imposta Irpef per aumentare lo sconto

Oltre allo sconto diretto sull’acquisto, il contribuente potrebbe avvantaggiarsi di una ulteriore riduzione sulla spesa di occhiali e lenti. In che modo? Attualmente le montature da vista e le lenti correttive rientrano tra le spese detraibili dal 730 per la dichiarazione dei redditi. Lo sconto di 50,00 euro potrebbe allora andare a sommarsi alle detrazioni che prevede la normativa fiscale attualmente in vigore. Il risultato sarebbe uno sconto ancora più marcato che farebbe risparmiare parecchi soldi alla platea dei consumatori.

Attualmente le detrazioni sulle montature da vista e le lenti correttive sono già inseribili nel modello 730 o Unico. I contribuenti che ne beneficiano riescono ad ottenere uno sconto sull’imposta Irpef pari al 19% sull’ammontare della spesa. Chiunque non abbia ancora provveduto alla presentazione della dichiarazione dei redditi, può inserire tali spese ed ottenere le detrazioni seguendo le indicazioni fornite qui.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.