Occhi da gatta come le star con questo semplice trucco e soli due prodotti

Una buona percentuale della riuscita di un make up dipende fortemente dal trucco occhi. Realizzare un perfetto smokey eyes serve a catalizzare l’attenzione sullo sguardo e a rendere questo estremamente magnetico. Gli Esperti in tema Beauty di ProiezionidiBorsa mostreranno come avere occhi da gatta come le star con questo semplice trucco e soli due prodotti.

Come ricreare l’occhio allungato

I felini hanno occhi magnetici ed enigmatici, dalla forma piuttosto allungata. Essi sanno catalizzare l’attenzione di chi guarda e restituire un profondo senso di mistero. Forse è un po’ questa l’ispirazione dei grandi truccatori, quando aiutano le celebrità ad avere uno sguardo ammaliatore. Stravolgere lo sguardo è impossibile, ma migliorare ancor più tutto quello che esiste di buono è da sempre lo scopo del make up. Per realizzare un trucco occhi simile servono solo due prodotti: la matita nera e il mascara. Circa il primo prodotto, ossia la matita nera, basterà applicarla alle due estremità degli occhi. Quindi, iniziare allungando l’estremità esterna dell’occhio come se applicassimo dell’eye-liner. Non deve essere una riga troppo lunga, ma solo prolungare l’attaccatura naturale delle ciglia, realizzando la tipica “coda” di eye-liner.

Matita e non eye-liner

Realizzare occhi da gatta come le star con questo semplice trucco e soli due prodotti è possibile, seguendo questi consigli. La scelta della matita in luogo dell’eye-liner serve a non creare un effetto eccessivamente artificioso e a rendere tutto più naturale. Il secondo passo è allungare l’angolo interno dell’occhio, disegnando una piccola coda anche sul condotto lacrimale. Anche qui, la scelta della matita vuole essere un aiuto per chi, ad esempio, indossa lenti a contatto e non può applicare prodotti eccessivamente liquidi. Questi potrebbero macchiare le lenti a contatto e determinerebbero la non riuscita del make up.

Il mascara è il tocco finale

Come in ogni trucco occhi, il mascara è il tocco finale per ottenere uno sguardo irresistibile. Applicarlo avendo cura di separare bene le ciglia, dal basso verso l’altro. Mentre applichiamo il mascara, la testa deve effettuare piccoli movimenti da destra verso sinistra. Questo serve a evitare il fastidioso “effetto ragno”, che deriva da una mal riuscita applicazione di mascara.

Questo è un trucco realizzabile con soli due prodotti, ma per un’occasione speciale bastano altri due accorgimenti. Illuminare il condotto lacrimale con l’illuminante prima di applicare la matita e infine utilizzare le ciglia finte per un effetto più scenografico.

Consigliati per te