Nuovo record di scambi su Bitcoin, volano le prime 20 criptovalute

Nuovo record di scambi su Bitcoin, volano le prime 20 criptovalute. La più forte delle monete virtuali tocca la quotazione di 11.300 dollari (9500 in euro, i massimi di febbraio). Anche se con scambi di intensità inferiore rispetto alle scorse sedute. La giornata del settore cripto ha visto chiudere in positivo le big. Bitcoin ed Ethereum si trovano entrambe a testare i livelli dell’estate 2019. Ribassi solo per Crypto.com (CRO) e VeChain (VET). Che perdono intorno allo 0,8%. Ottimo rialzo (dell’8%) per Ripple ( XRP) che si riporta su 24 centesimi di dollaro, livello che non toccava dagli inizi di marzo.

Nuovo record di scambi su Bitcoin, volano le prime 20 criptovalute

Sulle quotazioni delle criptovalute incide molto quanto sta avvenendo sul dollaro Usa, che si sta deprezzando di oltre il 10% da marzo. Nelle ultime ore il cambio con l’euro è tornato a circa 1,17 dollari, livello già toccato a settembre 2018. Tra i migliori rialzi delle prime 20 cripto c’è Eos (EOS) che sfiora il 10%, seguono Bitcoin Cash (BCH) a +7,5% e Nexo (NEXO) che sale del 10%. 0x (0X) guadagna il 9% ed Elrond (ERD) sale dell’8%. Ampleforth (AMPL) registra invece il ribasso più marcato della giornata (-13%).

Bitcoin dominante al 62% tra le cripto

Nuovo record di scambi su Bitcoin, volano le prime 20 cripto valute. E’un periodo particolarmente intenso per Bitcoin, che mostra la tendenza a consolidarsi su un valore non inferiore a 11.000 -11.100. Anche l’open interest e i volumi delle opzioni su Bitcoin sulla piattaforma leader dei derivati Derebit, hanno registrato per la prima volta un record di scambi giornaliero. Ieri il mercato spot su Bitcoin con volumi oltre i 2,8 miliardi di dollari, ha messo a segno la 9° giornata positiva consecutiva. Con scambi oltre il miliardo di dollari in controvalore.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Scopri di più »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

La dominanza di Bitcoin rimane sopra il 62%, il prezzo nell’ultima settimana è salito di oltre il 17%. La volatilità di Bitcoin su base mensile sale del 40%. E arriva all’1,4 dopo aver testato il livello più basso degli ultimi 4 anni, all’1%. Per quanto riguarda le opzioni su Bitcoin, area 11.170 è la prima soglia individuata come copertura. Al ribasso continua a rimanere regina l’area di 8.900 dollari; le prime posizioni di protezione sono tra 9.200 e 9.450 dollari.

Ethereum in cerca di consolidamento

Dopo essersi spinto a quota 333 dollari nella giornata di lunedì scorso, ad un passo dal record degli ultimi due anni, Ethereum (ETH) vive una pausa di riflessione. I prezzi cercano un consolidamento per proseguire al rialzo. Nelle ultime due settimane i prezzi di ETH hanno guadagnato oltre il 40%. Gli investitori su opzioni considerano l’area 325-340 dollari, il primo livello dove posizionarsi per coperture al rialzo. La quota di mercato di Ethereum, dopo aver sfiorato il 12% torna all’ 11%. Grazie ai forti rialzi di XRP, Ripple guadagna posizioni e balza al 3,3% sul totale scambi nelle criptovalute, livello che non registrava dallo scorso maggio.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.