Non vanno mai buttate le scorze dei limoni

Non tutti sanno che non vanno mai buttate le scorze dei limoni perché sarebbe uno spreco. Con le scorze si possono realizzare ancora molte preparazioni.

La buccia del limone, infatti, è ricca di oli essenziali profumatissimi. Questi oli possono essere estrapolati con diverse tecniche. Una di queste si realizza con lo zucchero. Ciò che ne viene fuori è un profumatissimo sciroppo all’aroma di limone, perfetto per i cocktail. Il cosiddetto oleo saccharum, da “oleo”, olio e “saccharum”, zucchero.

Invece di buttare le scorze

Invece di buttare le scorze, possiamo preparare questo sciroppo che è molto semplice da fare. Basterà mettere a macerare le bucce dei limoni insieme allo zucchero e aspettare che lo zucchero tiri fuori tutti gli oli essenziali dagli agrumi. E infine filtrare tutto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Ciò che serve sono pochissimi attrezzi e una nottata. E lo sciroppo sarà pronto per essere utilizzato. Si immagini l’aroma straordinario di un cocktail realizzato con uno sciroppo naturale come questo. O perché no, un buon thè al limone fatto in casa.

Cosa serve per lo sciroppo

a) 100 grammi di bucce di limone;

b) 300 grammi di zucchero;

c) un barattolo ermetico;

d) un pelapatate;

e) un muddler (pestello) o qualunque altro oggetto per pestare un po’ le bucce.

Procedimento

Per preparare questo sciroppo bisogna ricavare le scorze tramite un pelapatate. Naturalmente utilizzare limoni non trattati è sempre la scelta migliore, così le bucce possono essere utilizzate senza timore di ingerire sostanze nocive.

È importante fare attenzione a non togliere anche la parte bianca del limone. Questa parte si chiama albedo e darebbe un sapore amaro al nostro sciroppo. Nel caso in cui anch’essa dovesse venir via, si può rimediare e tagliarla con un coltello.

Si devono tagliare le scorze a pezzetti e inserire dentro un barattolo con chiusura ermetica, insieme allo zucchero. Tutto ben mescolato.

Lasciare riposare per un giorno e una notte nel frigorifero, dopodiché filtrare con un colino. Ed ecco pronto lo sciroppo al limone, col quale poter realizzare cocktail buonissimi e profumatissimi.

Ecco una validissima ragione per la quale non vanno mai buttate le scorze dei limoni.

Consigliati per te