Non tutti sanno che questi sono gli 8 oggetti più sporchi della casa

Con l’epidemia da Covid 19, la pulizia della casa ha assunto un ruolo fondamentale. Disinfettare e igienizzare per vivere meglio e stare più tranquilli. Ma ci sono degli oggetti di uso comune e con cui conviviamo quotidianamente, che spesso ci si dimentica di pulire. Ma che ospitano milioni di batteri dannosi per la nostra salute.

Dunque, in particolare, non tutti sanno che questi sono gli 8 oggetti più sporchi della casa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Telecomando

È uno degli oggetti che più si utilizzano e si toccano durante il giorno. Non sempre si hanno le mani pulite e i tasti finiscono per essere un ricettacolo di batteri. Il telecomando può essere più sporco del water. La soluzione sarebbe pulirlo con una soluzione di acqua e alcool almeno una volta al giorno.

Spugna per i piatti

È uno degli oggetti più sporchi della casa. Se lasciata bagnata sul fondo del lavello, potrebbe sviluppare miliardi di batteri nocivi per la salute. Il consiglio è quello di cambiare spesso le spugne o sterilizzarle nel microonde per un minuto.

Tastiera del Pc e smartphone

Con lo smart working il Pc è diventato lo strumento tecnologico più utilizzato in casa. Durante la giornata, capita spesso uno spuntino davanti allo schermo. Inevitabilmente qualche briciola cade sulla tastiera e tra i tasti. Ecco perché per mantenere un buona igiene, è consigliabile lavarla con cura.

Stessa cosa vale per lo smartphone. Si ha poca cura di lui e anche quando si è fuori casa viene poggiato ovunque. Bisogna pulirlo più di una volta al giorno con delle salviette disinfettanti, perché è un oggetto sempre a contatto con il viso.

Chiavi

Le chiavi passano la maggior parte del loro tempo in borsa, in tasca e in auto. Posti dove si accumulano una grande quantità di germi. Per pulirle è utile una soluzione alcolica a 70°.

Zerbino

Rientra tra gli oggetti più sporchi della casa. Entra in contatto con le scarpe di tutta la famiglia e quindi con la sporcizia della strada. Bisogna pulirlo e lavarlo spesso così da evitare che tutto lo sporco entri in casa.

Interruttori e maniglie della porta

Sono le prime cose che si toccano quando si rientra in casa e spesso con le mani sporche. Per detergerli a fondo si può utilizzare un panno inumidito con alcool o delle salviettine disinfettanti.

È importante la pulizia, ma non tutti sanno che questi sono gli 8 oggetti più sporchi della casa.

Consigliati per te