Non tutti sanno che per cucinare una frittata soffice, gustosa e degna di uno chef, basta un solo ingrediente semplice e salutare

Un monumento a chi ha inventato uno dei piatti più semplici, succulenti e allo stesso tempo veloci della cucina internazionale: la frittata. Vero e proprio salvataggio in calcio d’angolo, soprattutto per chi ha poco tempo e altrettanta voglia di cucinare. Ma, proprio perché semplicissima, la frittata necessita che i suoi ingredienti siano freschissimi e di prima qualità. Non tutti sanno che per cucinare una frittata soffice, gustosa e degna di uno chef, basta un solo ingrediente semplice e salutare: il formaggio grattugiato. È anche e spesso l’ingrediente segreto per far sì che i nostri bambini mangino questo piatto completo e saporito.

Il doppio compito del formaggio grattugiato

Non tutti sanno che per cucinare una frittata soffice, gustosa e degna di uno chef, basta un solo ingrediente semplice e salutare. Suggeriamo il Parmigiano Reggiano o, tuttalpiù il Grana Padano. Il Pecorino, per quanto eccellente, potrebbe risultare infatti troppo saporito. Ma, perché è questo l’ingrediente che determina alla fine il successo o meno della nostra frittata? Principalmente per due motivi: il suo retrogusto intenso, ma eccezionale. La capacità di fare la “crosticina”.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Come usare il grattugiato per fare la crosticina

Se desideriamo che la nostra frittata diventi eccellente e formi la crosta, dobbiamo metterne un paio di cucchiai nella padella ancora fredda, in modo da formare uno strato di base.

A, quel punto, accendendo il fuoco, con fiamma rigorosamente bassa, lo facciamo sciogliere.

Questa operazione ci permetterà di avere una base croccante sulla quale andare a versare le uova sbattute, assieme alla farcitura della frittata.

Proprio in merito a queste operazioni, se vogliamo sentire proprio il sapore del formaggio, è bene non caricare eccessivamente di farcitura. Oppure, inserire delle verdure delicate, come possono essere le zucchine. Magari, unendole a una fetta di formaggio filante o dal gusto piacevole come l’Asiago o la Provola che daranno alla nostra frittata un sapore davvero travolgente.

Approfondimento

Una vera e propria esplosione di sapore e benessere la nostra torta light alle verdure con tutti gli ingredienti per una cena leggera di sole 150 calorie

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te