Non tutti lo sanno ma un guscio d’uovo risolverà questo comune problema del bagno

Soprattutto in periodi come questo, segnati dall’incertezza e dalla paura del futuro, il concetto di risparmio assume ancora più importanza. Non essendo sicuri di come si evolveranno le cose infatti, non sarebbe saggio spendere tutti i soldi a disposizione e rimanere senza alcuna riserva. Di certo non tutti dispongono di questa disponibilità, ma chi potesse tenere qualcosa da parte ogni mese questo, più di altri, sembrerebbe essere il momento giusto per farlo. Inoltre, in aggiunta ad un risparmio economico, diventa altrettanto necessario imparare a riciclare e a riutilizzare oggetti già in nostro possesso.

Spese improvvise

Difatti come ben sappiamo molte spese che dobbiamo affrontare possono rivelarsi improvvise, e dunque completamente inaspettate. Prendiamo ad esempio il bagno di casa, e in particolare lo scarico del lavandino o della tazza che, improvvisamente, si ottura. Ecco che nella maggior parte dei casi bisogna chiamare un idraulico, andando così a spendere alle volte anche diverse centinaia di euro. Prima che questa spesa diventi necessaria però, è possibile in alcune situazioni prevenire gli inconvenienti, con metodi fai da te alquanto efficaci. Andiamone a vedere uno. Infatti non tutti lo sanno ma un guscio d’uovo risolverà questo comune problema del bagno.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Prevenire meglio che curare

Come avremo capito, ci riferiamo ad una delle situazioni più fastidiose che possono crearsi all’interno della stanza da bagno, ovvero l’otturazione degli scarichi. Sono tante le cause scatenanti, e a seconda di quest’ultima sapremo in che modo intervenire. In questo articolo però vogliamo soffermarci sulla prevenzione, ovvero su come fare per evitare di trovarci a combattere con questo inconveniente. Incredibile ma vero, in questo caso potremmo trovare un ottimo aiuto dal guscio delle uova. Andiamo a vedere perché. Infatti non tutti lo sanno ma un guscio d’uovo risolverà questo comune problema del bagno.

Parliamo di una strategia estremamente semplice, ma che ci eviterà con il tempo di risparmiare molti soldi. Innanzitutto dobbiamo ricordarci, una volta aperte le uova, di conservarne almeno un guscio. A questo punto, basterà inserire la parte concava di quest’ultimo all’interno dello scarico del lavandino, più precisamente nella piletta. Ecco che così facendo peli, ciglia, carta e tutte quelle componenti solitamente responsabili delle otturazioni, verrano raccolte dal guscio. Cambiamolo ogni giorno e, col tempo, ci renderemo conto di non aver più bisogno di nessuno, in quanto il problema non andrà a crearsi in principio.

Consigliati per te