Non tutti lo sanno ma questi cibi possono essere la causa degli incubi notturni

Dormire bene e godere di un buon riposo è fondamentale per la nostra salute fisica e mentale. Riuscire ad avere dalle sette alle otto ore di sonno a notte è più importante di quanti molti pensano. Non si tratta infatti di far recuperare energie solamente al nostro cervello, ma anche a tante altre componenti del nostro organismo. Godono del riposo anche il metabolismo, il sistema immunitario, e tanti altri ancora.

Quantità e qualità

Oltre ad impegnarsi ad avere tempo per riuscire a dormire a sufficienza, dovremmo mettere lo stesso impegno nel cercare di avere un buon sonno. Infatti anche se si passano diverse ore a letto ma si sperimentano continui risvegli dovuti a brutti sogni o all’insonnia, ci sveglieremo più stanchi di prima. Ecco dunque che diventa fondamentale scoprire alcune cause responsabili di un sonno disturbato e non soddisfacente. Infatti non tutti lo sanno ma questi cibi possono essere la causa degli incubi notturni.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Il ruolo del piccante

Avremo sicuramente notato che, quando esageriamo la sera a tavola, i nostri sogni di notte sono soliti presentarci il conto. Sembra infatti esserci una correlazione profonda tra il cibo che rimane sullo stomaco, e quindi non ancora digerito, e gli incubi notturni. Il primo consiglio è dunque quello di non mangiare mai troppo prima di andare a dormire. Se non lo si può evitare in qualche occasione assicuriamoci almeno di far passare qualche ora prima di coricarci. In secondo luogo, facciamo attenzione anche a che tipo di alimenti assumere nelle tarde ore serali. Infatti non tutti lo sanno ma questi cibi possono essere la causa degli incubi notturni.

Secondo una ricerca presentata sulla rivista “Journal of Psychophysiology”, i cibi piccanti influirebbero sulla possibilità di avere incubi. Questo accade perché, così come quando esageriamo con le quantità, gli alimenti piccanti richiedono un aumento dell’attività metabolica. Come conseguenza, anche l’attività celebrale accresce e le probabilità di sognare molte cose assieme, confuse tra loro e alle volte spaventose, aumentano. Dunque se è già tardi e non abbiamo intenzione di restare svegli a lungo, è meglio optare per una cena leggera e utilizzare il meno possibile spezie piccanti.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te