Non tutti la conoscono ma questa razza di cane è davvero la migliore amica dell’uomo

L’amicizia tra i cani e le persone può essere una delle più duratura e sincere di tutta una vita. Ognuno con il proprio cane ha un’esperienza tutta personale, particolare e diretta. Proprio come per le persone infatti, il rapporto con il proprio cane si costruisce giorno dopo giorno. E, quando si parla di cani, in realtà, si parla di tantissime razze diverse, con abitudini e propensioni uniche. C’è un cane perfetto per chi ama davvero i cani e c’è anche una tipologia di cane più autonoma, come il mastino. Tuttavia, non tutti la conoscono ma questa razza di cane è davvero la migliore amica dell’uomo.

Una storia di amicizia che arriva da lontano

Per la razza di cane che riesce a intrecciare dei legami di forte amicizia con noi umani dobbiamo restare in Italia. Parliamo, infatti, del bracco italiano, cane presente nel nostro Paese ormai da almeno duemila anni. Gli esperti ci dicono, infatti, che l’arrivo di questa razza in Italia è databile nell’epoca dell’Antica Grecia, e in special modo della Magna Grecia. Addirittura, alcuni reperti ci indicano che questo cane aveva la capacità di competere in corse di velocità nell’Antico Egitto. Il periodo storico che, però, l’ha maggiormente fatto conoscere nel Mondo è sicuramente il Rinascimento. Si dice, infatti, che il bracco italiano fosse il cane preferito dalla famiglia dei Medici di Firenze.

Non tutti la conoscono ma questa razza di cane è davvero la migliore amica dell’uomo

Il bracco italiano fa parte di un gruppo di cani che gli esperti chiamano “da ferma”. Non ha, infatti, le sembianze di un cane muscoloso e aggressivo, ma al contrario presenta delle linee affusolate e nobili. Il maschio può arrivare ad un’altezza di 67 centimetri mentre la femmina è più piccolina e non supera i 60. Ciò che lo distingue dalla massa sono sicuramente la forma e le dimensioni del suo naso e delle sue labbra che sono estremamente voluminose.

Il bracco italiano ha subito nel corso della sua storia una grande opera di addestramento. Ora si presenta come un cane molto mansueto che ha un’innata tendenza all’apprendimento. Si tratta di un cane da caccia, ma data la sua propensione all’addestramento è perfetto per famiglie con figli, anche piccoli.

Approfondimento

3 giochi brillanti e diversi dal solito per stimolare l’intelligenza del cane

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te