Non sprecheremo mai più le caldarroste fredde grazie a questo dolce al cioccolato

Le castagne molti le pensano soprattutto come alimento salato. Certo, abbiamo moltissime preparazioni che prevedono l’uso di castagne come ingrediente per piatti o spuntini autunnali salati.

L’albero di castagne è maestoso e oltre ai suoi frutti ci regala in autunno anche moltissimi funghi tra cui gli squisiti porcini. I funghi, infatti, nascono sotto alcuni alberi, tra cui proprio il castagno. Infatti, pochi conoscono come trovare e riconoscere i funghi porcini nel bosco anche perché non sanno che dovrebbero guardare bene sotto i castagni.

Tornando a noi, le castagne spesso le compriamo già preparate, sotto forma di caldarroste. Magari, però, non riusciamo a finirle tutte e il resto lo gettiamo. Sarebbe un gran peccato continuare a commettere questo errore grossolano, dato che c’è una ricetta che le mette in valore trasformandole in un gran dolce. Infatti, non sprecheremo mai più le caldarroste fredde grazie a questo dolce al cioccolato.

Ingredienti

  • 500 grammi di castagne caldarroste;
  • 100 grammi di burro;
  • 50 grammi di zucchero;
  • 100 grammi di cioccolato;
  • 1 bicchiere di marsala o rum;
  • 2 cucchiaini di panna;
  • cannella e altre spezie a piacere.

Preparazione

Per prima cosa, dobbiamo prendere le nostre caldarroste e lasciarle raffreddare per bene. Se arriviamo a casa e sono ancora calde, forse è ancora meglio: in questo modo potranno assorbire meglio tutti gli aromi e i profumi delle erbe aromatiche con cui andremo a trattarle.

Prendiamo dunque una boule capiente e andiamo a metterci le caldarroste. Ora, le condiremo con alcune spezie tra cui sicuramente la cannella. Se vogliamo aggiungerne altre facciamo bene, in special modo qualche foglia di alloro e per i più temerari anche la menta. Mescoliamo le caldarroste con questi aromi e poi copriamo tutto per bene.

Passata una buona mezz’ora, le sbucciamo e prendiamo uno schiacciapatate. Dobbiamo creare una pasta di caldarroste, quindi schiacciamole varie volte fino ad ottenere il risultato voluto.

Non sprecheremo mai più le caldarroste fredde grazie a questo dolce al cioccolato

Nel frattempo, prendiamo un padellino e fondiamo il burro. Uniamo in seguito il cioccolato e continuiamo a mescolare i due ingredienti fino a che non si siano completamente amalgamati. Aggiungiamo ora lo zucchero e il rum o il marsala e diamo fuoco. Mescoliamo poi questa salsa dolce alla pasta di castagne e cerchiamo di riempire una teglia da forno. Venti minuti per 180 gradi e il dolce è pronto. Buon appetito!

Approfondimento

Non in molti sanno come rendere straordinarie le castagne salate al cartoccio.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te