Non spenderemo neanche un euro per eliminare quella fastidiosa resina dalla carrozzeria dell’auto perché basterà cercare la soluzione nella dispensa

È capitato a tutti, in particolare in estate, di voler parcheggiare la propria automobile in una zona di ombra.

Nel tentativo di cercare un posto adatto, al riparo dai raggi solari, abbiamo finito per scegliere di posizionarla sotto un albero. Al ritorno una bella sorpresa. La carrozzeria e i vetri coperti dalla resina.

La resina una sostanza fastidiosa e appiccicosa prodotta dagli alberi.

Un problema questo che non va assolutamente sottovalutato, anzi bisogna agire nell’immediato, prima che questa sostanza diventi una vera e propria colla nera.

Le cose che dobbiamo evitare di fare

Non facciamoci prendere dall’ansia. La prima cosa che ci verrebbe da fare è quella di cominciare a grattare sulla vernice e sui vetri per cercare di eliminare la sostanza. Metodo sbagliatissimo, perché rischieremmo di rovinare la carrozzeria in maniera irreparabile.

Evitiamo anche di intervenire utilizzando dei solventi, tipo acetone, perché potrebbero essere troppo aggressivi e rovinare la nostra vernice.

Questa è la soluzione giusta

Non spenderemo neanche un euro per eliminare quella fastidiosa resina dalla carrozzeria dell’auto perché basterà cercare la soluzione nella dispensa.

Proprio così, non affanniamoci e non disperiamo, perché basta questo alimento presente in tutte le casa.

Parliamo dell’olio di oliva. Alimento utilissimo non solo in cucina e per la cura del nostro corpo, ma anche per salvare la nostra automobile.

Agiamo in questo modo. Versiamo l’olio direttamente sulle macchie di resina e attendiamo per qualche minuto. Ora con l’aiuto di panno morbido e non abrasivo, puliamo la zona interessata. Ripetiamo più volte l’operazione. Al posto dell’olio di oliva, possiamo utilizzare anche, qualche altra sostanza oleosa.

Ora che l’auto è pulita, senza aver speso neanche un soldo, cerchiamo di non parcheggiare più sotto gli alberi, per evitare che il problema si ripeta ancora.

Questa è la soluzione giusta e non spenderemo neanche un euro per eliminare quella fastidiosa resina dalla carrozzeria dell’auto perché basterà cercare la soluzione nella dispensa.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te