Non solo vestiti per risaltare l’abbronzatura in estate, ma seguiamo questi consigli su trucco e unghie per una pelle luminosissima

Tempo di vacanze e tempo di sole. Non importa se andiamo al mare o in montagna, sicuramente ci abbronzeremo. Dopo aver trovato i giusti metodi per avere un’abbronzatura perfetta, non ci resta che sfoggiarla. Vestiti corti e magliette senza maniche sono sicuramente dei buoni metodi.

Ci sono, però, dei trucchi che molti non prendono in considerazione. Non solo vestiti per risaltare l’abbronzatura in estate, ma anche il make up e le unghie potrebbero aiutarci. Con dei semplici consigli, potremmo fare invidia ad amici e parenti per la nostra tintarella.

Idratazione

I vestiti sono il metodo più veloce ed efficiente, anche se non i soli. Preferiamo colori vivaci e caldi come il giallo e il rosso. Anche i colori fluo e il corallo non sono da sottovalutare e illumineranno la nostra pelle. Infine, il bianco va sempre bene per creare il contrasto giusto. Anche il jeans e il kaki potrebbero essere due colori molto utili per far risaltare la pelle, soprattutto sulle gambe. Evitiamo colori freddi come il blu e il verde, ma anche quelli troppo scuri che non ci danno contrasto.

Nonostante i vestiti siano il mezzo più popolare, ci sono dei trucchi meno conosciuti. In particolare quello di idratare la pelle, soprattutto con l’olio. Quest’ultimo, infatti, illumina la pelle ed esalta la nostra abbronzatura. Specialmente le gambe non solo saranno più lisce e morbide, ma anche dal colore più intenso. Tra gli oli più efficaci troviamo quello al mallo di noce, che grazie al suo colore, ci farà sembrare ancora più abbronzati. Per un effetto ancora più efficace possiamo provare una crema idratante leggermente scintillante, che risalterà la pelle anche durante la sera.

Non solo vestiti per risaltare l’abbronzatura in estate, ma seguiamo questi consigli su trucco e unghie per una pelle luminosissima

Anche la scelta del trucco è fondamentale. Preferiamo soluzioni idratanti per illuminare il viso, soprattutto per quanto riguarda il fondotinta. Meglio non metterlo per niente durante l’estate, in modo da far respirare la pelle. Per quanto riguarda l’ombretto, scegliamo assolutamente tonalità calde oppure metallizzate. Oro, bronzo e rame ci doneranno un viso luminoso e uno sguardo intenso. Per le labbra è meglio andare su qualcosa di semplice come un lucidalabbra effetto gloss oppure un rossetto color pesca. Infine, se mettiamo la terra, cerchiamo una tinta naturale, in base al nostro tipo di abbronzatura. Evitiamo quello troppo scuro per avere un effetto più naturale.

Per finire, non può mancare la manicure. Arancione, giallo e bianco illumineranno le nostre mani, ma anche colori accesi come il blu elettrico e il rosa shocking esalteranno il nostro colorito. Per chi non se la sente di applicare colori troppo forti, anche le tonalità delicate come il rosa e il nude possono aiutare.

Lettura consigliata

Ecco 4 mete europee e italiane economiche e poco affollate anche ad agosto perfette per le vacanze estive

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te