Non solo sale e microonde, per scongelare la carne velocemente basta 1 veloce e facilissimo trucchetto anche se abbiamo dimenticato di tirarla fuori in tempo

Capita spesso che tra le tante faccende e commissioni da sbrigare, proprio quel giorno che arrivano gli ospiti e abbiamo deciso di preparare delle belle fettine di carne arrosto o più semplicemente delle deliziose cotolette, che ci dimentichiamo di tirar fuori dal freezer la carne.

Un cliché che si ripete con una certa frequenza anche con il macinato per il ragù? Sicuramente, almeno una volta succede a tutti di non tirare fuori in tempo la carne dal freezer. Ma allora come fare per scongelarla velocemente?

Va detto che non tutte le tecniche di scongelamento sono adatte per mantenere integro l’alimento. La carne cruda, infatti, è terreno fertile per i batteri e potrebbe diventare pericolosa se non viene trattata adeguatamente.

Tanti sono i rimedi a cui potremmo ricorrere per scongelare la carne, ma vediamo quali sono quelli più adatti per uno scongelamento in sicurezza.

Non solo sale e microonde, per scongelare la carne velocemente basta 1 veloce e facilissimo trucchetto anche se abbiamo dimenticato di tirarla fuori in tempo

Uno dei rimedi più utilizzati è il microonde in modalità defrost. In questo caso basterà riporre la carne nel microonde per qualche secondo in modalità defrost e questa si scongelerà in un baleno.

Con questa funzione possiamo scongelare velocemente fettine di pollo, vitello, ma anche macinato di manzo, costine di maiale ed anche hamburger. Un modo facile e veloce che dà ottimi risultati in pochissimo tempo.

Una tecnica geniale e rapidissima

Ovviamente, non solo sale e microonde ci vengono in aiuto per scongelare la carne. Se, invece, non siamo in possesso del microonde basterà utilizzare la così detta tecnica delle pentole capovolte. Bisognerà riporre la carne in un sacchetto per alimenti a chiusura ermetica. Riporre, poi, una pentola capovolta nel lavandino e adagiarvi sul fondo la carne. Posizionare sulla carne un’altra pentola ricolma di acqua calda. In questo modo, in meno di 5 minuti, la carne sarà scongelata.

Per scongelare la carne velocemente è possibile anche riporla nella pentola con l’acqua bollente per qualche minuto. Tuttavia, in questo caso dovremmo riporre una maggiore attenzione perché il rischio di lessarla velocemente è alto.

Eliminare i rischi ed errori da evitare

Un consiglio è quello di cucinare la carne scongelata, subito dopo per evitare il proliferarsi di batteri e parassiti. Dunque, sarebbe meglio evitare di tenere per lungo tempo la carne scongelata in giro per la cucina.

Un altro indispensabile consiglio durante la fase di scongelamento è quello di non mettere la carne congelata sul primo ripiano del frigo. Infatti, sarebbe meglio posizionarla sull’ultimo scompartimento, altrimenti i succhi in essa presenti potrebbero gocciolare su tutti gli altri alimenti presenti in frigo e contaminarli.

In più durante la fase di scongelamento in frigo, sarebbe sempre meglio evitare di riporre la carne da scongelare vicino a quella già cotta. Questo potrebbe causare una contaminazione incrociata ed avere conseguenze gravi per la salute. Dunque, meglio tenere la carne cruda e tutti gli utensili che utilizziamo per trattarla lontano da prodotti che non saranno cotti subito dopo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te