Non solo pesce con le spine ma anche questo mollusco povero di grassi aiuterebbe la pressione

pressione

Il pesce è un alimento fondamentale per la nostra salute. Proprio come la frutta e la verdura, anche questo prodotto è indispensabile per il benessere del nostro organismo.

Nonostante la sua semplicità ogni varietà di pesce possiede delle qualità molto importati. È un alimento gustoso, ricco di acidi grassi omega 3, vitamine e sali minerali. Insomma un vero e proprio alleato del nostro benessere.

Le caratteristiche di questo mollusco

Non solo orate, spigole e sardine ma anche i molluschi sono molto apprezzati a tavola e possiedono delle importanti proprietà nutrizionali. A tal proposito dobbiamo assolutamente parlare di un animale marino dalla forma molto particolare. Ci riferiamo al polpo, un mollusco che vive sui fondali sabbiosi e rocciosi e che si presenta con dei grossi tentacoli muniti di ventose.

Il suo nome scientifico è Octopus Vulgaris e grazie all’assenza di uno scheletro, questo animale riesce facilmente a nascondersi nelle piccole fessure delle rocce. È presente in tutti i mari, compreso il Mar Mediterraneo. Viene considerato un invertebrato molto intelligente, capace di muoversi con rapidità.

Indice dei contenuti

Non solo pesce con le spine ma anche questo mollusco povero di grassi aiuterebbe la pressione

In pochi lo sanno ma questo mollusco è perfetto da mangiare se si segue una dieta, perché ha pochissime calorie e sazia velocemente (100 grammi di polpo possiedono 1 grammo di grassi e 57 calorie). La carne del polpo è considerata una squisitezza ma è anche un importante fonte di proprietà benefiche. Quindi, non solo pesce con le spine ma anche questo mollusco povero di grassi aiuterebbe la pressione.

Il polpo sarebbe un alimento ricco di minerali. Infatti, secondo gli esperti, il potassio aiuterebbe a tenere sotto controllo i livelli della pressione.

Ma non solo, questo mollusco sarebbe anche ricco di calcio e fosforo, indispensabili per la salute delle ossa insieme alla vitamina A. Ma non dimentichiamo la vitamina B12, che aiuterebbe la formazione del midollo osseo, e la vitamina C, che rafforzerebbe il sistema immunitario e rallenterebbe il processo di invecchiamento.

Naturalmente consigliamo sempre di contattare il medico per ulteriori chiarimenti.

Qualche consiglio in più

Il polpo è un alimento molto versatile, anche se la sua cottura spesso nasconde delle insidie. Infatti per aiutare i nostri Lettori, in questo precedente articolo, “Per cucinare un polpo sempre morbido e non gommoso basta solo seguire questo semplice consiglio”, abbiamo fornito qualche suggerimento utile per preparare un ottimo piatto.

Il contenuto di questo articolo è stato letto, corretto e approvato dal referente scientifico, Dr. Raffaele Biello.
Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te