Non solo per dolci e tisane, ecco i sorprendenti usi della cannella per la nostra salute

Comprare e tenere in casa la cannella in polvere o in stecche è cosa buona e giusta e ogni massaia sa di non poterne fare a meno. Questa spezia è un ottimo ingrediente per la preparazione di varie pietanze, da usare quotidianamente o nelle feste comandate. Eppure, non tutti sanno che essa ha numerosi utilizzi sia per la pulizia di casa che per il nostro benessere fisico. Infatti, non solo per dolci e tisane, ecco i sorprendenti usi della cannella per la nostra salute.

Proprietà e usi particolari

Profumatissima e dal colore nocciola o rosso scuro, la cannella è una spezia che viene da lontano e ha un uso centenario nella nostra cucina. È proprio dall’uso quotidiano nella gastronomia nostrana che troviamo i primi benefici per la digestione. Grazie alle sue proprietà attive, antimicrobica e antiossidante, ridurrebbe ad esempio gonfiori e disturbi vari. La cannella può migliorare il transito intestinale perché possiede fibre, calcio e altri minerali utili per il transito. Con il suo utilizzo potremmo trovare sollievo nella costipazione. Ma le sue proprietà benefiche non si fermano qui. Ecco altri usi particolari che proprio non ci aspetteremmo.

Non solo per dolci e tisane, ecco i sorprendenti usi della cannella per la nostra salute

La cannella contrasta l’alitosi, meglio conosciuta come alito cattivo. Una bella spolverata ci permetterà di non sfigurare al primo appuntamento. Meglio ancora se aggiungiamo un cucchiaino ad un po’ d’acqua, mescoliamo bene e sciacquiamo la bocca più volte. L’effetto sarà più duraturo.

Questa spezia è anche un potente aiuto contro i malanni di stagione. Utilizzare una spruzzatina di cannella, circa un cucchiaino, in acqua bollente e lasciare in infusione per qualche minuto. Dopo aver filtrato il tutto è possibile berne una tazza per ottenere un giovamento nella respirazione. Ci aiuterà ad alleviare il mal di gola e a lenire i sintomi del raffreddore.

Anche per ridurre i dolori mestruali la cannella dà un ottimo contributo. Infatti, una tisana calda e rilassante con un cucchiaino di cannella farà la differenza e ci sentiremo presto sollevate.

Alcuni studi inoltre hanno affermato che la cannella è utile contro la voglia improvvisa di dolci. Se questo succede infatti è per via del calo glicemico. Un uso costante e una quantità opportuna potrebbero contribuire al controllo della glicemia. Niente più bruschi attacchi di fame, dunque, se la cannella fa parte della nostra dieta. E infine, sappiamo che migliora la memoria e inibisce lo sviluppo di batteri e funghi fastidiosi per il nostro organismo. D’ora in poi un bastoncino dentro la cioccolata calda o una spolverata sopra il cappuccino saranno ben apprezzati.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te