Non solo per condire i pancake, ecco altri 8 sorprendenti e furbi utilizzi dello sciroppo d’acero in cucina

Direttamente da Hollywood arriva la colazione dolce americana composta da succo d’arancia e una pila di pancake inondati di sciroppo d’acero. Quest’ultimo ingrediente, ormai da molti anni, è diventato il protagonista di tante merende all’italiana perché la tipica colazione con cornetto e cappuccino è un must.

Generalmente, quindi, l’accoppiata vincente è sciroppo d’acero e pancake e quando decidiamo di acquistarlo abbiamo in mente proprio la ricetta di queste golose frittelle. Una volta aperto, però, potrebbe finire nel dimenticatoio, abbandonato nei meandri del frigorifero in attesa di impreziosire altri soffici tondini.

In realtà, lo sciroppo d’acero può prestare il suo inconfondibile sapore a molti altri cibi rivelandosi un alleato preziosissimo in cucina.

Proprio in questo articolo vedremo come utilizzarlo in ben 8 modi diversi, alcuni dei quali realmente sbalorditivi.

Non solo per condire i pancake, ecco altri 8 sorprendenti e furbi utilizzi dello sciroppo d’acero in cucina

Rimanendo in tema dolci ci spostiamo in Francia perché lo sciroppo d’acero si sposa a meraviglia con le crepes.

Possiamo farcirle con la Nutella oppure con il gelato, cospargerle di noccioline e zucchero a velo e infine far colare sopra un filo di sciroppo.

Dal Belgio, poi, arriva il waffle il cui gusto delicato può essere esaltato con del semplice sciroppo e frutta fresca.

Nell’ambito dei dolci fai da te, come torte o biscotti, lo sciroppo d’acero può sostituire tranquillamente lo zucchero.

La proporzione da seguire sarebbe la seguente: 100 grammi di zucchero possono essere sostituiti con 80 grammi di sciroppo.

Ancora, si può usare al posto dello zucchero anche per dolcificare bevande calde come tisane o the.

Inoltre, lo sciroppo d’acero è un valido sostituto del miele e quindi possiamo usarlo:

  • per preparare delle barrette ai cereali con pezzi di cioccolato fondente per salutari spuntini pomeridiani;
  • per preparare della granola con fiocchi d’avena, nocciole e mandorle da usare per condire bowl di yogurt, frutta fresca e secca.

Sempre nell’ambito delle pietanze zuccherine lo sciroppo d’acero può dolcificare qualsiasi tipo di frullato oppure essere utilizzato come topping per gelati e yogurt.

Piatti salati

Quindi, è proprio vero: non solo per condire i pancake ma ecco altri 5 degli 8 sorprendenti e furbi utilizzi dello sciroppo d’acero in cucina.

Concludiamo, infine, con la vera sorpresa di questo articolo in quanto lo sciroppo d’acero può essere impiegato anche su cibi salati.

Innanzitutto, può essere considerato come un condimento per l’insalata al pari di olio, aceto e sale.

Anzi va ad esaltare i sapori e spezzare l’amaro di insalatone miste composte da lattuga, radicchio, songino, spinacino, ravanelli, finocchi e indivia riccia.

Ancora, possiamo usarlo come condimento per le verdure grigliate da emulsionare con olio, aceto, sale e aglio.

In particolare, il suo dolce sapore si abbina bene a quello di zucchine, zucca rossa, peperone, melanzane e pomodori.

Infine, per un tocco da veri chef, un filo di sciroppo d’acero è ciò che ci vorrebbe per glassare al meglio arrosti e rollò ripieni, di carne bianca o rossa, e creare una deliziosa crosticina. Quindi, non solo per condire i pancake, ecco altri 8 sorprendenti e furbi utilizzi dello sciroppo d’acero in cucina.

Approfondimento

Panna o brodo sono deliziosi, ma ecco 2 sfiziose idee alternative per condire i tortellini di carne o prosciutto.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te