Non solo la mela, anche un’arancia al giorno toglie il medico di torno ed ecco perché

La frutta è fondamentale per un’alimentazione equilibrata. Tutti conoscono il detto una mela al giorno toglie il medico di torno. Lo abbiamo sentito dire tante volte. Effettivamente questo frutto è ricco di proprietà benefiche per il nostro corpo. La mela è ricca di minerali e di vitamine del gruppo B. Inoltre non contiene grassi e ha pochi zuccheri e altrettanto poche calorie.

Ma non solo la mela, anche un’arancia al giorno toglie il medico di torno ed ecco perché. Tutti i tipi di agrumi sono importantissimi per la nostra dieta. Clementine, mandarini, pompelmi, cedri, limoni, pomeli etc. L’arancia, però, è la regina degli agrumi. Infatti è il più diffuso al mondo con più di 30 varietà diverse. Scopriamone insieme i benefici e come introdurla quotidianamente nella nostra alimentazione.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Valori nutrizionali e altri benefici

L’arancia è costituita prevalentemente di acqua. Contiene 9,3% di zuccheri e solo lo 0,1% di grassi. Infatti, poiché contiene naturalmente zucchero, si consiglia di non aggiungerne durante il consumo. Importantissimo, poi, è l’apporto di fibra garantito da questo frutto. Infatti, l’arancia è fonte di fibra solubile e soprattutto di pectine. Queste sono in grado di placare la fame e assorbire i liquidi in eccesso.

Ancora, è noto che l’arancia è una fonte incredibile di vitamina C. Per questa ragione è particolarmente indicato il consumo nel passaggio tra autunno e inverno. Questa sostanza è capace di rafforzare il sistema immunitario e aiuta lo stomaco a eliminare le scorie. Oltre alla vitamina C, poi, l’arancia è ricca di vitamina A (beta-carotene) che svolge un’azione antiossidante.

Non solo la mela, anche un’arancia al giorno toglie il medico di torno ed ecco perché

Ma i benefici delle arance non sono finiti qui. Vediamo cosa succede se beviamo un bicchiere al giorno di succo di arancia 100% naturale. Saremo stupiti di sapere che un bicchiere di succo d’arancia appena spremuto riduce i livelli di colesterolo nel sangue. Ciò grazie alla cianidina, cui sono associate importanti proprietà antitumorali e antinfiammatorie. Allo stesso tempo è dimostrato che consumare arance può ridurre la comparsa di ictus e infarti.

Abbiamo già parlato dei benefici della vitamina C. Ebbene, con un solo bicchiere di spremuta copriamo il nostro fabbisogno quotidiano di questa vitamina. Ancora, il succo d’arancia contiene ottime quantità di potassio e magnesio. Questi minerali sono basilari per mantenere regolare la pressione del sangue. Inoltre, è dimostrato da alcuni studi recenti che un bicchiere di succo d’arancia può influenzare positivamente i valori della pressione minima.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te