Non solo cucina: tutti gli usi alternativi del sale

Non solo cucina: tutti gli usi alternativi del sale. Siamo abituati a usare il sale in cucina, buttandolo nell’acqua della pasta o aggiungendolo a tutte le pietanze che cuciniamo. Il sale serve proprio per non far risultare insipidi i cibi, ma questo non è il suo unico scopo. Infatti questa sostanza che tutti noi abbiamo in casa può essere utilissima sia nelle pulizie di casa sia per usi beauty. Scopriamo quali.

Pulizia

Il sale è un ottimo alleato nella pulizia dell’argenteria, ma anche per quella delle comuni posate di acciaio inox. Basta immergere i nostri oggetti in acqua e sale per mezz’ora; tiriamoli quindi fuori e asciughiamoli con cura con un panno di cotone.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Per rimuovere le macchie di caffè dai tessuti creiamo un composto con sale e succo di limone. Applichiamolo sulla macchia, lasciamo agire un’ora e laviamo. Se invece le macchie di caffè sono presenti nelle tazze riempiamole con acqua calda e sale. Lasciamo riposare qualche ora, svuotiamo e se necessario sfreghiamo gli aloni rimasti con altro sale.

Il sale è un vero aiutante nella pulizia del frigo. In uno spruzzino inseriamo 1/2l di acqua e un cucchiaino di sale fino. Spruzziamo questo composto su una spugna o un panno e usiamolo per pulire a fondo ripiani, pareti e sportello. Questa soluzione non solo disinfetterà le superfici, ma eliminerà anche i cattivi odori.

Una semplice ciotola di sale grosso può aiutare a sconfiggere l’umidità e la muffa. Tutto quel che dobbiamo fare è solo posizionarla nella zona di casa che ci interessa.

Usi beauty

Non solo cucina: tutti gli usi alternativi del sale. Il sale è utilissimo anche nel campo beauty. Per un ottimo scrub corpo esfoliante uniamo sale grosso e olio, o d’oliva o anche di mandorla. Applichiamolo quindi sulla pelle con un piccolo massaggio.

Il sale grosso in unione agli oli essenziali forma dei sali da bagno, ottimi per rilassarsi durante un pediluvio o un bagno rilassante. Mescoliamo questi due ingredienti in una ciotola, quindi rovesciamoli nell’acqua calda.

Infine il sale grosso può aiutare a rendere di nuovo vivi i colori dei tessuti. Immergiamo i nostri vestiti in acqua fredda, quindi aggiungiamo 3 cucchiai di sale grosso e un bicchiere di aceto bianco per ogni litro di acqua. Per i tessuti neri uniamo anche una tazza di tè nero. Lasciamo in ammollo per almeno un’ora, risciacquiamo bene e laviamo come di consueto.

Consigliati per te