Non solo cavolfiore e verza, ecco come cucinare dei broccoli al forno davvero invitanti con questa facile ricetta della nonna

Nella stagione invernale ci sono moltissime verdure sane che possiamo utilizzare per preparare le pietanze per la nostra famiglia.

Tra queste, a gennaio troviamo i broccoli, che fanno parte delle crucifere. Sfortunatamente questa classe di verdure è poco amata. Infatti, broccoli, cavolfiori e cavoletti di Bruxelles sono considerati poco appetibili sebbene cucinarli in modo goloso sia possibile.

Oggi parleremo proprio dei broccoli svelando una ricetta che li rende irresistibili. Infatti, non solo cavolfiore e verza, ecco come cucinare dei broccoli al forno davvero invitanti con questa facile ricetta della nonna.

Le ricette tramandate dalle nonne sono semplici, ricche e molto golose. Quella che vi proporremo oggi ci farà finalmente apprezzare questa verdura e in questo modo potremo farla mangiare senza difficoltà anche ai bambini.

In realtà, come abbiamo svelato in precedenza, ci sono molti modi per cucinare piatti deliziosi con i broccoli.

Se vogliamo saperne di più, non ci resta che continuare a leggere questa ricetta.

Ingredienti

  • 1 broccolo;
  • 80 g di provola;
  • 70 g di salame;
  • 300 g di farina 00;
  • 200 g di latte;
  • 80 g di olio di semi;
  • 1 uovo;
  • 12 g di lievito per salati;
  • olio evo q.b.;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b.

Non solo cavolfiore e verza, ecco come cucinare dei broccoli al forno davvero invitanti con questa facile ricetta della nonna

Per preparare questa torta rustica, iniziamo lavando il broccolo. Togliamo il gambo, le foglie e tagliamolo in cimette. Trasferiamolo in padella con un filo d’olio e un po’ di sale.

Facciamo cuocere il broccolo per circa 10 minuti in modo che diventi morbido. Nel frattempo, tagliamo a pezzetti il salame, la provola a cubetti e mettiamoli da parte. Intanto, prepariamo l’impasto unendo in un recipiente il latte, l’olio di semi, l’uovo e un pizzico di sale e pepe.

Amalgamiamo il tutto usando le fruste elettriche, dopodiché aggiungiamo gli ingredienti secchi e quindi il lievito e la farina. Una volta ottenuto un impasto denso e privo di grumi, uniamo il salame e la provola tagliati precedentemente. Aggiungiamo infine i broccoli e mescoliamo il tutto con un mestolo di legno. A questo punto, preriscaldiamo il forno a 180 gradi.

Prendiamo una teglia con cerniera e rivestiamola con la carta da forno. Ungiamola con un filo d’olio e versiamo al suo interno il composto. Livelliamolo ed inforniamo. Facciamo cuocere questa torta rustica per circa 35 minuti, ma controlliamo lo stato della cottura con uno stuzzicadenti. Se questo è asciutto, potremo spegnere il forno. Altrimenti dovremo continuare la cottura ancora per qualche minuto.

Consigli

Se durante la cottura notiamo che la torta rustica si colora troppo velocemente, copriamo la teglia con un foglio di alluminio. Questo permetterà di continuare la cottura in maniera più uniforme.

Possiamo scegliere di personalizzare questa torta rustica usando altri ingredienti al posto del salame. Ad esempio, possiamo scegliere quello piccante se amiamo questo tipo di sapore. Se invece vogliamo qualcosa di più delicato, scegliamo il prosciutto cotto.

Approfondimento

Per pulire i broccoli eliminando velocemente vermi e parassiti bastano 2 insospettabili trucchetti che nessuno usa mai

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te