Non solo castagne ma anche mele e cannella per questa deliziosa torta autunnale

Quando pensiamo all’autunno non può non venirci in mente in sapore della mela cotta. Ai più, viene anche in mente la farinosità della castagna e le asprezze delicate dei funghi porcini. I sapori e gli odori autunnali non hanno paura a fondersi in piatti e preparazioni che la tradizione ha portato fino a noi.

Le mele e le castagne le vediamo spesso in preparazioni diverse e invece c’è una torta che riesce a combinarle davvero per bene. Si tratta di una torta rustica che si prepara in poche mosse e abbastanza velocemente. Infatti, non solo castagne ma anche mele e cannella per questa deliziosa torta autunnale

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Ingredienti

  • 4 mele;
  • 120 grammi di farina;
  • 100 grammi di zucchero;
  • una generosa dose di burro, più o meno 70 grammi;
  • 20 castagne bollite;
  • 4 uova;
  • cannella;
  • lievito per dolci;
  • un bicchiere di rum;
  • alcune gocce di cioccolato;
  • mezzo bicchiere di succo di limone.

Preparazione

Per prima cosa far bollire le castagne e per riuscirci in poco tempo dobbiamo compiere questo passaggio. Le incidiamo a croce e le lasciamo a bollire per almeno dieci minuti. A questo punto le scoliamo e le asciughiamo per poi passarle al microonde per 5 minuti a 800 W.

Ora che abbiamo le castagne bollite, possiamo passare alle mele. Le peliamo e poi le dividiamo a metà. Una metà la grattugiamo e l’altra metà la tagliamo a cubetti. Prendiamo due ciotole e disponiamo le mele tagliate e grattugiate con del succo di limone. Il motivo è semplice, non devono annerirsi. Ora dobbiamo riprendere le castagne e, con l’aiuto di un coltello molto affilato, le facciamo macerare nel rum.

Non solo castagne ma anche mele e cannella per questa deliziosa torta autunnale

Arrivati fin qui dobbiamo però concentrarci sulle uova e sullo zucchero. Prendiamo delle fruste e mondiamo le uova aggiungendo lo zucchero. Quando otteniamo un composto che ci sembra spumoso abbastanza, andiamo ad aggiungere la farina setacciata con il lievito.

Ora, sciogliamo il burro e lo aggiungiamo al composto. Prendiamo le mele e le castagne e cominciamo ad amalgamare tutto. Finiamo con il rum e le gocce di cioccolato. Mettiamo tutto in una teglia in forno a 175 gradi per 40 minuti e la torta è pronta.

Approfondimento

La chiamano la pasta dei poveri ma questo primo di castagne è davvero eccezionale.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te