Non si è mai vista una pasta al forno così semplice e gustosa per le sere d’autunno

Molti di noi quando pensano all’autunno si immaginano la vendemmia, i caminetti accesi e le meravigliose primizie che questa stagione mette sulla nostra tavola. Fra queste ci sono funghi, verze e castagne. Ma non è da dimenticare la zucca. Per questo oggi vediamo come sfruttare questo meraviglioso ortaggio in una preparazione semplicissima. Infatti, non si è mai vista una pasta al forno così semplice e gustosa per le sere d’autunno.

Gli ingredienti necessari per circa 5 persone

  • 300 gr di conchiglioni giganti;
  • parmigiano reggiano grattugiato q. b.;
  • 180 gr di ricotta, preferibilmente di pecora;
  • sale q. b.;
  • pepe q. b.;
  • noce moscata q. basta.;
  • 1 confezione grande di besciamella pronta;
  • 1 bustina di zafferano in polvere;
  • 800 gr di polpa di zucca.

Non si è mai vista una pasta al forno così semplice e gustosa per le sere d’autunno

Per preparare questo piatto delizioso bisogna per prima cosa iniziare dalla pulizia dell’ingrediente principe: la zucca. Prendiamola e sbucciamola e, infine, tagliamola a pezzi. Riponiamo poi questi ultimi nel cestello per procedere con la cottura a vapore. Lasciar a cuocere per almeno 10 minuti, tempo in cui la zucca dovrebbe diventare morbida.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Riponiamo poi i pezzi su un piatto per lasciarli raffreddare. Schiacciamo la maggior parte dell’ortaggio con l’ausilio di una forchetta per creare una purea: il rimanente tagliamolo a cubetti di medie dimensioni. Incominciamo a preparare poi il ripieno con la zucca schiacciata. Aggiungiamo la ricotta, il parmigiano e la noce moscata. Una volta fatto, assaggiamo e aggiustiamo il tutto con il sale e il pepe secondo il proprio gusto. Mescoliamo bene.

Prepariamo poi la pasta, mettendo a bollire i conchiglioni con un pugno di sale. Scoliamoli poi a metà del tempo indicato sulla loro confezione. In questo modo completeranno poi la cottura direttamente in forno. Mettiamoli dunque un attimo a raffreddare per poterli poi farcire più comodamente.

Nel frattempo, possiamo dedicarci alla besciamella. Noi per motivi di comodità abbiamo prediletto quella già pronta. Apriamo dunque il bricchetto e versare il liquido in una ciotola. Insaporiamolo con lo zafferano, mescolando bene per far prendere al tutto il suo caratteristico colore dorato.

Infine, incominciamo a riempire i nostri conchiglioni con la farcia che abbiamo preparato. Prendiamo una pirofila da forno e ricopriamola di un primo strato di besciamella e disponiamo sopra la pasta. Aggiungiamo la parte rimanente della zucca e della salsa. Cospargiamo il tutto di parmigiano e pepe e mettiamo in forno ventilato a 200 gradi per circa 15 minuti.

Approfondimento

Questo piatto povero e semplice a base di verdure di stagione ci salverà la cena

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te