Non salumi e formaggi né tartine di pasta sfoglia ma questo delizioso e veloce antipasto lascerà tutti gli ospiti senza parole

Le vacanze natalizie si avvicinano e la nostra mente sta già elaborando cosa preparare per stupire gli ospiti durante i megagalattici pranzi e cene che le accompagnano.

L’antipasto è uno dei piatti must have per pranzi e cene in compagnia. Tuttavia per non scadere nelle ovvietà e portare in tavola salumi e formaggi, potremmo valutare l’idea di preparare delle pietanze facili e veloci, ma che renderanno i pasti indimenticabili.

Non salumi e formaggi né tartine di pasta sfoglia ma questo delizioso e veloce antipasto lascerà tutti gli ospiti senza parole

La vita frenetica, gli impegni di lavoro, i regali da acquistare all’ultimo momento ci impossibilitano nella preparazione di piatti eccessivamente elaborati. Dunque, a venire in nostro soccorso durante questo periodo dell’anno c’è il finger food. Si tratta di preparazioni facili e veloci, solitamente fredde da consumare con le mani e che fanno da apripista per piatti più gustosi e abbondati, classici del Natale. Come i deliziosi spaghetti alle vongole.

E a proposito di spaghetti alle vongole, ecco qualche accorgimento per dire basta sabbia sotto i denti, ecco come spurgare e pulire perfettamente le vongole fresche con 1 trucchetto infallibile. Ma se vogliamo portare in tavola qualche primo più originale, ecco una deliziosa lasagna con crema di gamberi da portare a tavola nelle feste di Natale.

Ritornando al nostro immancabile antipasto, la ricetta che vogliamo proporre è un piatto freddo a base di pesce. Le tartare di manzo, nocciole. Ebbene, non salumi e formaggi né tartine di pasta sfoglia ma questo delizioso e veloce antipasto lascerà tutti gli ospiti senza parole.

Tartare di manzo alle nocciole

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 grammi di manzo;
  • 100 grammi di nocciole tritate;
  • 100 grammi di pan brioche;
  • 1 tuorlo;
  • 100 g di arachidi;
  • Pasta di mandorle q.b.;
  • Sale, pepe e capperi q.b.;
  • Olio evo.;
  • Stracciatella di bufala facoltativa.

Procedimento:

Tritare la carne con l’aiuto di un coltello e mescolare in una ciotola con l’aggiunta di sale, pepe e olio d’oliva. Intanto in una padella tostare la granella di nocciole.

In una ciotola di vetro, riporre il tuorlo d’uovo, l’olio di arachidi e un cucchiaio di aceto e frullare il tutto con un mixer ad immersione per la creazione di una maionese.

Riporre la maionese in una sac a poche e mettere da parte. Intanto tagliare le fette di pan brioche in rettangoli e passarli in padella con un filo d’olio d’oliva.

Posizionare i pezzetti di pan brioche in un piatto da servita, e con l’aiuto della sac a poche rivestirli di un sottile strato di maionese. Adagiarvi su un cucchiaio di tartare di manzo e guarnire con un velo di pasta di nocciola a cui aggiungere della granella di nocciola e se si preferisce un cucchiaio di stracciatella di bufala a filo.

Ed ecco come stupire gli ospiti con un piatto veloce e gustoso che nessuno si aspetta di mangiare a Natale.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te