Non rinunciamo a essere sexy e a stare calde in inverno usando 5 trucchetti per indossare la gonna

Ogni donna ama vestirsi in modo seducente. Specchiarsi e vedersi al meglio significa anche sentirsi meglio. L’autostima aumenta e migliora anche l’umore.

L’abbigliamento più sexy si basa su un gioco di vedo e non vedo e punta molto a far risaltare le gambe.

Ovviamente ben si presta in questo il capo più femminile, ossia la gonna. Se è facile servirsene d’estate e con temperature miti, quando scendono la cosa diventa più impegnativa. Non rinunciamo a essere sexy e a stare calde in inverno usando 5 trucchetti per indossare la gonna è però possibile.

Gonne a basse temperature

D’estate viene spontaneo indossare abiti e gonne, anche molto corte. Il caldo ci spinge a scoprirci. Ben diversa è invece la situazione in autunno e in inverno.

Le temperature che man mano si abbassano ci portano a coprirci quanto più, a volte a imbacuccarci completamente.

Sotto tutti i vari strati le nostre forme e gambe non hanno alcun risalto e anzi sono nascoste completamente.

Ciò poi diventa tanto più antipatico se si tratta di un’occasione importante. Potremmo azzardare comunque con una gonna ma ne risentiremmo. Le gambe congelate non sono per nulla piacevoli, in più da quel freddo potremmo passare facilmente a un’influenza.

Non rinunciamo a essere sexy e a stare calde in inverno usando 5 trucchetti per indossare la gonna

Abbiamo molto spesso questa idea errata che bellezza debba fare rima con sofferenza e sacrificio. In verità basta qualche arguzia per essere più sexy che mai senza dover patire il freddo.

Ci sono 5 trucchetti che ci permettono di stare calde ma anche di avere uno stile invidiabile con gonne anche corte.

Il primo è indossare dei collant, più o meno doppi a seconda della temperatura. Senza eccedere nella quantità di denari, così da far intravedere la nostra pelle. I più adattabili e ammalianti sono quelli neri. O anche finemente ricamati.

Ricordiamoci poi che esistono anche i leggings. Ben aderenti alla gamba ne esaltano la forma. In più se ne trovano di diversi materiali e colori, ci si può sbizzarrire. Quando poi il gioco si fa duro possiamo puntare su quelli caldissimi foderati internamente.

Possiamo inoltre giocare con il cappotto o la giacca, indossandone un tipo che arrivi sulle gambe. Ci terrà ben calde, ma nei nostri movimenti o camminando sveleremo comunque un po’ di gamba.

Se vogliamo optare però per i classici collant velati, esistono altre due soluzioni che vi si combinano alla perfezione.

La prima è indossare stivali molto alti, tanto in voga ora e che danno un aspetto di femme fatale misteriosa. La seconda è servirci delle parigine, calzettoni lunghi fino al ginocchio e caldi che valorizzano in modo incredibile le gambe, dando un aspetto collegiale. Con le gonne corte sono il top.

Si può essere dunque sexy anche stando ben calde e riparate.

Approfondimento

Queste comodissime scarpe che tanti hanno in casa sono nuovamente di moda in autunno

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te