Non prendersi cura dell’intestino a tavola può causare l’insorgere di questo terribile cancro

Questo articolo nasce per puro caso da un film che abbiamo visto l’altra sera in TV. Non ci interessa sapere la trama ma la battuta che ha scatenato la nostra attenzione sull’argomento. Una delle classiche scene dei film americani in cui c’è la coppia di poliziotti che approfittando della presenza di un fast food, ordina degli hamburger. Ma mentre uno dei due si limita a un caffè, l’altro, sovrappeso si affoga nel cibo spazzatura. Scatta quindi la battuta. “Lo sai vero che grazie a questo cibo noi americani siamo il popolo con i maggiori problemi gastrointestinali sulla terra?”. In effetti le statistiche dicono che il tipico mangiare americano fa di questo popolo quello col tasso di colesterolo più alto della terra. Ma non solo perché sono in aumento esponenziale anche i tumori. Non prendersi cura dell’intestino a tavola può causare l’insorgere di questo terribile cancro e vediamone le cause.

Ospedale San Raffele di Milano

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Una delle strutture ospedaliere che tutto il mondo ci invidia è l’ospedale San Raffaele di Milano. Qui un’equipe di medici e ricercatori ha scoperto che alcuni virus e batteri, che si stanziano nel nostro intestino, sono potenzialmente molto pericolosi. Come infatti spieghiamo in questo articolo e di cui rimandiamo all’approfondimento, la flora batterica intestinale può causare addirittura il mieloma multiplo. Purtroppo, a farne le spese anche il nostro midollo che sarà letteralmente invaso da questo tumore. Questo tipo di mieloma molto aggressivo colpisce le difese immunitarie del nostro intestino andando sistematicamente a distruggere gli anticorpi. Eccome se ci trovassimo di fronte a un attacco armato senza alcun tipo di difesa.

Non prendersi cura dell’intestino a tavola può causare l’insorgere di questo terribile cancro

Non si spaventino per questo i nostri Lettori ma i dati di questa ricerca sono stati ripresi anche dalle più importanti pubblicazioni internazionali. Questo a riprova ancora una volta dell’eccellenza delle nostre menti e dei nostri professionisti che si occupano quotidianamente della lotta ai tumori. Alla fine, come possiamo ben vedere la battuta iniziale del film non è assolutamente campata in aria. Ricordiamoci infatti che ci può anche stare un’eccezione alla regola mangiando questi cibi che ci fanno male. Ma la nostra dieta quotidiana deve basarsi sempre su tantissima frutta e verdura e sui cibi sani che possono aiutarci a prevenire l’insorgere dei tumori.

Approfondimento

Se siamo più pallidi e ci sentiamo deboli è per la mancanza di questa vitamina

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te