Non le solite lasagne al forno col ragù ma questo è il ripieno leggero e squisito che conquisterà tutti

Avere delle idee per cena non è sempre così facile, perché può mancare l’ispirazione o il tempo. Soprattutto quando si hanno ospiti a tavola, si cerca di trovare qualche piatto originale e magari veloce da preparare, ma che soddisfi comunque tutti. Per fare una bella figura con amici e parenti si possono cucinare dei pasti veloci in poco tempo. Altrimenti, si può puntare su un piatto classico e amato da tutti: le lasagne. Per non fare sempre le stesse, si può scegliere una delle loro varianti, da quelle bianche senza sugo a quelle vegetariane. In questo periodo, in particolar modo, possiamo gustarci delle profumate lasagne al forno in salsa verde. Un’altra alternativa che pochi conoscono è deliziosa e leggera, ma raffinata e in grado di stupire tutti.

Non le solite lasagne al forno col ragù ma questo è il ripieno leggero e squisito che conquisterà tutti

La pasta cotta nel forno ha un qualcosa in più che la rende speciale, come dimostra la pasta pasticciata morbida dentro e croccante fuori. Le lasagne non sono da meno, ma se non si vuole scegliere come ripieno sempre il solito ragù, lo si può sostituire con il pesce. In particolare, si potrà usare il salmone affumicato. Come prima cosa bisogna preparare gli ingredienti per 6 persone:

  • 50 g di farina;
  • 50 g di burro;
  • 1 l di latte;
  • sale q.b.;
  • noce moscata q.b.;
  • 15 sfoglie di lasagne all’uovo;
  • 500 g di salmone;
  • 70 g di scamorza affumicata.

Vediamo quindi il procedimento per preparare questa ricetta alternativa davvero sfiziosa e non le solite lasagne al forno col ragù.

Come preparare una pasta al forno delicata al salmone e scamorza

Prima di tutto bisogna preparare la besciamella. In un pentolino si deve far bollire il latte, in un altro sciogliere il burro e aggiungere la farina, mescolando per due minuti a fuoco basso. Quindi, si deve versare il latte poco per volta nel secondo pentolino con burro e farina e mescolare bene per rendere il composto omogeneo e senza grumi. Una volta raggiunta l’ebollizione, si cuoce per altri 3 o 4 minuti, finché non si addensa. Si potrà quindi aggiustare di sale e noce moscata.

Per un salmone saporito, invece, la cottura al vapore è tra le più adatte. Quando è cotto, va sminuzzato con un coltello e mescolato con la besciamella. Per comporre le lasagne bisogna quindi prendere una pirofila capiente antiaderente e versare un po’ di condimento sul fondo. Quindi, si può posizionare uno strato di sfoglie su cui si metteranno il condimento e una spolverata di scamorza a scaglie. Si dovranno continuare a comporre gli strati in questo modo finché non finiranno le sfoglie. Infine, le lasagne si dovranno cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 25 minuti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te