Non la solita zuppa ecco come cucinare i ceci in modo gustoso e altamente digeribile

Ammettiamolo; i ceci oltre ad essere altamente nutrienti sono sempre un piatto “jolly”.

Soprattutto se in scatola e già bolliti sono un vero e proprio “salva-pasto”.

Pronti in pochi minuti si prestano a numerose preparazioni e tipologie di cottura tutte prelibate, basta aggiungere qualche ingrediente chiave ed il gioco è fatto.

Tuttavia per molti i ceci, così come altri legumi come fagioli e lenticchie, possono risultare piuttosto indigesti.

Non sono pochi, infatti, quelli che dopo averne mangiato un bel piatto soffrono di gonfiori di stomaco, meteorismo e disturbi gastrointestinali.

A questo proposito abbiamo visto come rendere ceci e fagioli morbidi ed altamente digeribili con un semplice trucchetto di cottura.

Anche perché, escludendo casi di intolleranze o allergie, non inserirli nella propria dieta è davvero un errore.

Delle vere miniere di salute

I ceci sono ricchissimi di sali minerali, nutrienti e vitamine, come quelle del gruppo A, B, C ed E; ma anche di ferro, magnesio, fosforo e potassio.

Le saponine che si trovano nel magnesio e nel fosforo sembrerebbero essere ottime alleate nella lotta alla ipercolesterolemia ed alla riduzione dei trigliceridi nel sangue.

Sembrerebbero essere ricchi anche di grassi buoni, come gli omega 3, sotto forma di acido linoleico; questo li renderebbero perfetti per mantenere la salute cardiovascolare.

Come introdurli nella nostra dieta se abbiamo difficoltà a digerirli?

Non la solita zuppa ma ecco come cucinare i ceci in modo gustoso e altamente digeribile, ovvero utilizzandoli per preparare degli ottimi hamburger.

Ciò che rende un po’ indigesti i legumi infatti sono soprattutto le bucce!

In questa preparazione le bucce vengono frullate insieme ai ceci, riducendo le probabilità che creino gonfiore e problemi.

Scopriamo la ricetta saporita e veloce per prepararli.

Non la solita zuppa ecco come cucinare i ceci in modo gustoso e altamente digeribile

Ingredienti per 4 hamburger:

  • 1 scatola di ceci (circa 250 grammi);
  • 50 grammi di scalogno;
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato;
  • 20 grammi di farina;
  • prezzemolo tritato;
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

Dopo aver sciacquato bene i ceci dalla loro acqua mettiamoli nel frullatore insieme allo scalogno appena ammorbidito.

Aggiungiamo il prezzemolo tritato grossolamente (il resto lo farà il frullatore), un filo d’olio, sale e pepe a piacere.

A questo punto frulliamo il tutto, mettiamolo in una ciotola e aggiungiamo la farina e il parmigiano; infine, impastiamo.

Con il composto prepariamo i nostri hamburger e mettiamoli in forno preriscaldato a 200 gradi per 20 minuti.

Ed ecco che in poco più di mezz’ora avremo un piatto estremamente nutriente, amico dell’intestino e che non ci farà pentire di averlo consumato.

Approfondimento

Basta 1 ingrediente svuota dispensa per preparare la piadina non piadina perfetta per pranzi veloci

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te