Non la banale torta di mele ma ecco una sua versione con un ricco e profumato ripieno tutto da gustare

Tutti conosciamo la torta di mele. È un dolce che gran parte delle persone ha preparato almeno una volta nella vita. La ricetta classica è certamente deliziosa. Sperimentare, però, a volte si può rivelare un’idea vincente. Non la banale torta di mele ma ecco una sua  versione con un ricco e profumato ripieno tutto da gustare.

È la torta nua, una torta alle mele arricchita da una squisita crema pasticciera al limone. Niente paura per chi non si ritiene granché bravo ai fornelli: è molto semplice da preparare. Basta seguire le poche indicazioni che riporteremo. E poi, si potrà sperimentare provando anche altre versioni di questo famosissimo dolce tipico dell’autunno. Ad esempio, la morbidissima torta di mele con un ingrediente segreto per averla ancora più buona e profumata o la variante russa della ricetta.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Ingredienti per una tortiera di 24 cm di diametro

Impasto

  • 3 uova;
  • 110 g di farina 00;
  • 60 g di olio di semi;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • 100 g di zucchero;
  • 75 g di maizena;
  • q.b. scorza di limone;
  • 2 mele renette;
  • zucchero a velo (facoltativo).

Crema al limone

  • 1 tuorlo;
  • 25 g di zucchero;
  • 125 ml di latte;
  • 15 g di farina 00;
  • q.b. scorza di limone.

Preparazione

Non la banale torta di mele ma ecco una sua versione con un ricco e profumato ripieno tutto da gustare. La prima cosa da fare è preparare la crema pasticciera. Bisogna mescolare zucchero e tuorlo di uovo all’interno di una ciotola. Quindi, aggiungere la farina e mescolare nuovamente. Versare il latte a filo e, continuando a mescolare, versare la crema in un pentolino e farla addensare sul fuoco. Infine, spegnerlo, aggiungere la buccia di limone grattugiata e mescolare ancora. Fatto ciò, conservarla in frigo.

A questo punto, dopo aver messo il forno a preriscaldare a 180°, si potrà cominciare a preparare l’impasto della torta alle mele nua. Bisogna montare insieme zucchero, uova e buccia di limone grattugiata, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere l’olio di semi e montare per un altro minuto. Incorporare la farina, la maizena, il lievito e continuare a montare. Lavare, sbucciare e mondare le mele e tagliarle con l’aiuto di una mandolina, in modo da ottenere fettine sottilissime da aggiungere al resto dell’impasto. Quindi, mescolare ancora un po’.

Rivestire la tortiera con della carta forno, mettere l’impasto al suo interno e versarci sopra la crema pasticciera al limone a cucchiaiate.

Cuocere la torta nua

Infornarla in forno precedentemente riscaldato. Lasciarla al suo interno per circa tre quarti d’ora. Al termine di questo lasso di tempo, sfornarla e farla raffreddare completamente. Infine, se si vuole, spolverarla con dello zucchero a velo prima di servirla.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te