Non gettiamo più la spugna, la sorprendente ragione per cui molti la tengono dentro il freezer

Molti di noi ormai sanno che le spugne andrebbero cambiate con regolarità. Però, disfarsi del tutto di questo oggetto è un vero peccato. Innanzitutto, perché è fatto per lo più di plastica e tra l’altro difficile da riciclare. Ma anche perché ci sono tanti modi per trovargli un’utilità e dargli nuova vita. Quindi non gettiamo più la spugna, la sorprendente ragione per cui molti la tengono dentro il freezer.

La capacità assorbente

La caratteristica principale delle spugne e quella che le rende così utili nella vita di tutti i giorni è la loro capacità assorbente. Infatti, grazie ai numerosi alveoli della loro struttura sono capaci di trattenere grandi quantità di acqua. La maggior parte delle spugne ha la capacità di assorbire acqua sino a cinque volte il suo peso originale. Questa abilità può rivelarsi utile anche fuori dal nostro lavandino.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Spugne nel freezer

Le nostre spugne dimenticate possono essere riutilizzate in freezer. Immaginiamo infatti di congelare tutta quell’acqua che le spugne sono in grado di trattenere. Otterremmo qualcosa di molto simile a una piastra eutettica. In realtà questa ha molti nomi diversi, forse il più comune è “siberino”. In ogni caso, ci permetterà di tenere in fresco cibo e bevande nei nostri frigoriferi portatili. Tutto ciò che dobbiamo fare è impregnare le spugne d’acqua sino alla loro massima capacità. Potremmo direttamente metterle in freezer così come sono e si congelerebbero sicuramente. Il problema potrebbe presentarsi però quando le estraiamo dal freezer e l’acqua comincerà a sciogliersi. L’acqua a quel punto bagnerebbe completamente la nostra borsa frigo. Per evitarlo è sufficiente utilizzare una bustina ermetica per alimenti. Inseriamo la nostra spugna bagnata e mettiamo tutto in freezer. In questo modo quando il ghiaccio si scioglie l’acqua sarà trattenuta dalla busta e continuerà a svolgere la sua funzione refrigerante.

Se abbiamo molta fretta però, possiamo sempre inserire in freezer la spugna senza bustina. In questo modo potremmo risparmiare qualche minuto sul suo congelamento. Facciamo però attenzione a non sistemarla di lungo sul ripiano, perché potrebbe essere difficile staccarla. Ricordiamoci sempre di inserire le spugne nelle bustine una volta estratte.

Quindi, non gettiamo più la spugna, Non gettiamo più la spugna, ecco la sorprendente ragione per cui molti la tengono dentro il freezer.

 

Approfondimento:

Un’idea sorprendente per risparmiare a abbellire orto e giardino riciclando i rotoli della carta igienica

 

Consigliati per te