Non gettare mai via le retine della frutta e della verdura, perché hanno un riutilizzo più che geniale

Quando acquistiamo frutta e verdura al supermercato, è molto comune trovarle in delle apposite retine. E, quasi sempre, quando arriviamo a casa e le vogliamo mangiare, buttiamo via questi involucri. Partiamo dal presupposto che questo è un grosso danno che facciamo all’ambiente. Le retine, infatti, sono di plastica e, se possiamo evitare di metterle nella spazzatura, dovremmo assolutamente farlo. In questo nostro precedente articolo, avevamo già dato qualche consiglio su come usarle. E oggi vogliamo proporne degli altri. Quindi, ecco perché non gettare mai via le retine della frutta e della verdura, perché hanno un riutilizzo più che geniale per la nostra casa!

Le retine di frutta e verdura possono rivelarsi davvero utili anche nella cura delle unghie

Nessuno ha mai pensato, forse, a quanto possano tornare utili ed efficaci le retine di frutta e verdura per la cura delle nostre unghie. Sembra davvero incredibile, ma questo oggetto che solitamente buttiamo può rendere più che originale il nostro smalto. Basterà sapere come utilizzarlo al meglio per avere una manicure da invidia. Perciò, vediamo tutti i passaggi che bisogna compiere!

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Come usarle sullo smalto appena messo

Possiamo usare la retina come un fantastico stencil per unghie. Sarà sufficiente appoggiarne un pezzo sopra la nostra unghia. E poi, dovremo passare lo smalto come di solito. Quando rimuoveremo la retina, vedremo il disegno che questo oggetto ci ha aiutato a realizzare! Potremo quindi creare diversi disegni e fantasie riciclando semplicemente un oggetto molto comune. Ma non è finita qui. Infatti, possiamo usare le retine anche per realizzare dei divertenti pupazzi. Basterà riempirle con stracci e ovatta e, con dello spago, potremo dar loro la forma che vogliamo! Con qualche fiocco e decorazione, avremo delle bambole davvero fuori dal comune e originali nelle nostre case. Dunque, ecco il motivo per cui non gettare mai via le retine della frutta e della verdura, perché hanno un riutilizzo più che geniale per la nostra casa!

Consigliati per te