Non fare questi 3 errori e puoi guadagnare quanto vuoi investendo in Borsa

L’emergenza coronavirus ha spinto tutte le attività sul web e l’investimento finanziario fatto online è tra queste. E’ cresciuto in particolare il trading online, ovvero la compravendita di azioni, valute e materie prime attraverso broker online con piattaforme dedicate. Iniziare ad operare in Borsa attraverso il web è semplicissima. Ecco come fare

Aprire un conto per fare trading è semplicissimo

Basta aprire un conto con un broker (lo si fa in pochi minuti da casa), versare sul conto i soldi necessari ad iniziare l’operatività e il gioco è fatto. Ma essere operativo in pochi minuti non significa essere capace di operare e guadagnare in Borsa. Facciamo questo esempio chiarificatore.

Se ti piace correre e ami le auto sportive, puoi andare su un circuito e noleggiare per mezzora una fuoriserie, anche una Ferrari. Ma il fatto che tu la possa guidare, non significa che tu la sappia guidare. Il rischio è di uscire di pista e farsi veramente male. Eppure per noleggiartela ti chiedono solo la patente.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Aprire un conto per fare trading non significa saper fare trading.

Il fatto che tu possa fare una cosa, non significa che tu la sappia fare. Se non hai esperienza di compravendita sui mercati finanziari, prima di iniziare a operare conviene che tu abbia un minimo di conoscenza.  A questo proposito le statistiche sono indicative: il 90% dei piccoli trader finisce per perdere soldi.

Fare trading con profitto (e sottolineo con profitto), richiede costanza e competenza. Il che non significa trascorrere 5 ore al giorno a fare investimenti in Borsa. Anzi, è vero esattamente il contrario. Con un metodo vincente, creato grazie alla competenza, e applicato con costanza, basta un’ora al giorno per fare notevoli profitti in Borsa.

Di seguito ti indichiamo i 3 sbagli da non commettere per essere vincenti nel trading. Non fare questi 3 errori e puoi guadagnare quanto vuoi investendo in Borsa.

Non fare questi 3 errori e puoi guadagnare quanto vuoi investendo in Borsa

Nell’investimento in Borsa sbagliare è facilissimo. E utilissimo, all’inizio. Perché riflettere sugli errori aiuta a non commetterli. Il primo e più grande errore è quello di considerare il trading una sorta di gioco. Non è così, o meglio non dovrebbe esserlo. Se vuoi considerarlo un gioco, vivilo come un gioco. Ma un gioco ha come obiettivo divertirsi e non guadagnare.

Se vuoi guadagnare investendo in Borsa devi approcciare il trading in modo professionale.  Il che significa evitare questi 3 errori.

Errore n.1: non esiste la strategia perfetta. Non c’è la formula magica che ti faccia guadagnare sempre in ogni operazione. Un buon metodo ti permette di chiudere il 70% delle operazioni in guadagno. Non cercare il metodo infallibile, o passerai tutta la vita a cercarlo senza mai trovarlo

Errore n.2: non esiste la gestione della posizione. In Borsa si stabilisce ancora prima di iniziare una operazione a quanto si compra (livello di ingresso). A quanto si vende se si va in guadagno (stop profit). A quanto si vende se l’operazione non va nel verso immaginato (stop loss). Non si gestisce la posizione in fieri, si prevede prima cosa fare. La strategia va pianificata prima di iniziare ad operare.

Errore n.3: non esiste l’ego. Il mercato ha sempre ragione e tu avrai sempre torto. Chi pensa il contrario è destinato a fallire come trader. Se scommettiamo su una direzione dei prezzi e questi vanno nel senso opposta, abbiamo sbagliato. Non ha sbagliato il mercato, ma abbiamo sbagliato noi. Sempre.

In conclusione

Ogni volta che ti appresti a fare una operazione di trading ricorda sempre quello che è scritto nell’arte della Guerra di Sun Tzu: in una operazione militare vittoriosa prima ci si assicura la vittoria e poi si dà battaglia. Una operazione militare destinata alla sconfitta è quella dove prima si dà battaglia e poi si cerca la vittoria.

Quando fai una operazione di trading, individua l’opportunità, definisci la tua strategia prima di effettuare l’operazione. Stabilisci quando comprare e quando vendere, e solo allora vai a mercato.

E se cerchi un metodo vincente di trading, puoi cominciare da qui

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.