Non fanno impennare spese e consumi solo frigorifero e lavatrice, ma anche questo elettrodomestico più 3 errori nella sua manutenzione

Può capitare di commettere degli errori che causano uno spreco di energia. Spesso lo si fa senza nemmeno accorgersene. Eppure, di questi tempi, è importante rimediare, visto il caro bollette. Ecco dunque tre aspetti a cui prestare attenzione nella manutenzione di un elettrodomestico che consuma molto.

Indice dei contenuti

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Attenzione agli sprechi in cucina

Non fanno impennare spese e consumi solo frigorifero oppure la lavatrice. Condizionatore, lavastoviglie e phon, sono tutti elettrodomestici che incidono non poco sul bilancio familiare. Ma con i giusti trucchi si possono ridurre queste spese: per esempio, esistono alcuni accorgimenti per risparmiare sul frigorifero.

Un altro apparecchio a cui bisogna prestare attenzione è sicuramente il forno. Quello elettrico consuma di più rispetto a quello a gas, ma sono comunque entrambi abbastanza energivori. Come si risolve il problema?

Alcuni consigli riguardano l’utilizzo del forno nel quotidiano. Ad esempio, si può preferire la modalità ventilata rispetto a quella statica, che consuma di più. Inoltre è possibile risparmiare sfruttando un altro elettrodomestico che già abbiamo in cucina.

Ma, oltre all’uso abituale del forno, anche la sua manutenzione conta. Vediamo perché.

Non fanno impennare spese e consumi solo frigorifero e lavatrice, ma anche questo elettrodomestico più 3 errori nella sua manutenzione

Non tutti sanno che una corretta manutenzione degli elettrodomestici serve anche a sprecare meno energia. Per quanto riguarda il forno, bisogna soprattutto evitare tre errori molto comuni.

Il primo è non pulire il forno abbastanza spesso. Infatti, lo sporco e le incrostazioni impediscono al calore di disperdersi in maniera efficace: ciò significa che si sprecano soldi ed energia.

Il secondo errore, per chi ha un forno pirolitico, è contare unicamente sul sistema autopulente. Questa funzione infatti utilizza molta energia. Meglio una pulizia regolare per evitare che lo sporco si accumuli.

Inoltre, periodicamente bisogna lavare il forno più accuratamente. Si può preparare una pasta di bicarbonato e acqua, spalmarla sulle pareti, lasciar agire ed eliminare con un panno o una spatola.

Infine, il terzo errore è ignorare le guarnizioni. Quando queste sono danneggiate, infatti, il calore si disperde all’esterno del forno e l’energia va sprecata. Bisognerebbe quindi controllare se la guarnizione dello sportello presenta delle fessure.

Un altro test che si può fare quando il forno è in funzione è passare con la mano vicino ai bordi dello sportello chiuso. Se notiamo una fuoriuscita di calore in un certo punto, potrebbe darsi che la guarnizione sia danneggiata.

Seguendo questi tre semplici consigli sulla manutenzione del forno si può evitare di sprecare energia e soldi.

Approfondimento

Attenzione perché lavatrice, lavastoviglie e asciugatrice consumano più energia per colpa di un errore banale che quasi tutti fanno

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te