Non è una ciambella né una cheesecake questa micidiale torta alle mele che rapisce

Il profumo del dolce appena preparato in casa è una delle sensazioni più piacevoli che esista. Se, poi, questo è il risultato di una gustosa ricetta perfetta tanto per la merenda che per la colazione, tanto di guadagnato. La protagonista non può non essere uno dei dolci più famosi di sempre, ovvero la torta alle mele. Però, non è una ciambella né una cheesecake questa micidiale torta alle mele che rapisce proprio perché unisce entrambe le cose. Metà ciambella, metà cheesecake questa torta è una vera garanzia nel gusto, da provare subito. Ma ecco anche come stupire la nonna con quest’insolito utilizzo delle mele e non si tratta della torta!

Ingredienti per la Apple cheesecake (stampo da 16 centimetri)

  • una mela (preferibilmente Golden Delicious);
  • 150 grammi di formaggio spalmabile a scelta;
  • 100 grammi di yogurt greco;
  • un uovo intero;
  • 200 grammi di zucchero;
  • 80 grammi di fecola di patate;
  • burro e farina q.b. per la tortiera.

Il procedimento per prepararla

Questa torta speciale unisce la morbidezza di una ciambella alla cremosità di una cheesecake. Prepararla è davvero semplice e la ricetta regala anche la possibilità di usare metodi di cottura differenti.

Bisognerà iniziare sbucciando la mela ed eliminando il torsolo con l’apposito leva torsoli. Poi, tagliare la mela a metà nel senso della lunghezza e ancora a metà. Tagliare le 4 metà ottenute in fette molto sottili o in dadini molto piccoli. Questo agevolerà la successiva fase di lavorazione della mela nel mixer.

È possibile usare la varietà preferita, ma in questo caso suggeriamo le mele Golden Delicious. Inserire le mele affettate in un frullatore da cucina. Trattandosi di una dose non molto grande, è possibile frullare direttamente il tutto in un frullatore. Insieme alle mele aggiungere anche il formaggio spalmabile, lo yogurt greco, l’uovo e lo zucchero.

Non è una ciambella né una cheesecake questa micidiale torta alle mele che rapisce

Una volta azionato il mixer da cucina e ottenuto un composto liscio e omogeno, trasferirlo in una boule da cucina. Quindi, aggiungere anche la fecola di patate e amalgamare con una lecca bordi, avendo cura d’incorporare quanta più aria possibile. Quindi trasferire il tutto in una tortiera imburrata e infarinata.

Le possibilità di cottura sono 2. Per chi sceglie il forno consigliamo una cottura a 160 gradi per circa 35 minuti.

Chi lo preferisce, però, può anche cuocere la torta in friggitrice ad aria a 160 gradi, ma per 25 minuti. Ed ecco anche risolto l’inconveniente di cuocere tanti cibi nella friggitrice ad aria.

Approfondimento

Sono una vera leccornia questi cannelloni dal ripieno goloso che si preparano in un lampo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te