Non è il momento di scappare dai mercati ed ecco le occasioni da comprare subito in vista di forti rialzi

Molti già si fasciavano la testa e prendendo spunto dal sell in may, hanno iniziato a tirare i remi in barca vendendo le posizioni in portafoglio. Questo è il momento per vendere? Siamo in una settimana decisiva e oggi scade un nostro potente setup annuale. Il prossimo scadrà il 5 ottobre. Cosa attendere da ora in poi? Ribasso o rialzo?

In un nostro precedente articolo, abbiamo definito i livelli possibili di ritracciamento di breve  e medio termine. Proprio ieri sono stati toccati nei pressi dell’apertura di giornata, i primi livelli. Da quel momento è iniziato un forte rimbalzo ma oggi si torna in rosso.

Cosa attendere?

La nostra view è la seguente: non è il momento di scappare dai mercati ed ecco le occasioni da comprare subito in vista di forti rialzi.

Fino a quando reggeranno i minimi di ieri, non vediamo particolari problematiche, anzi. Sotto i minimi di ieri, scappare di gran lena perchè il ribasso potrebbe essere davvero forte.

I minimi segnati il 21 giugno

Dax Future

15.257

Eurostoxx Future

4.015

Ftse Mib Future

24.565

S&P 500 Index

4.173,40.

Non è il momento di scappare dai mercati ed ecco le occasioni da comprare subito in vista di forti rialzi

Ora indichiamo fra le società quotate a Piazza Affari, 3 titoli azionari ampiamente sottovalutati fra le blue chips e 5 fra le small cap.

Generali Assicurazioni, ultimo prezzo a 16,875. Stop loss a 16,48 e fair value a 22.

Stellantis, ultimo prezzo a 16,94. Stop loss a 15,98 e fair value a 28.

Telecom Italia, ultimo prezzo a 0,4317. Stop loss a 0,3954 e fair value a 0,80.

Essi sono:

Alfio Bardolla, ultimo prezzo a 3,35. Stop loss a 3,05 e fair value a 6,10.

Centrale del Latte D’Italia, ultimo prezzo a 3,35. Stop loss a 3,17 e fair value a 6,80.

Immsi, ultimo prezzo a 0,54. Stop loss a 0,498 e fair value a 2,50.

Iren, ultimo prezzo a 2,522. Stop loss a 3,17 e fair value a 2,431.

Mondo Tv, ultimo prezzo a 1,562. Stop loss a 1,505 e fair value a 4,75.

Fino a quando i titoli indicati reggeranno lo stop loss indicato nei prossimi 3 mesi potrebbero continuare a salire fra il 10 ed il 50% in alcuni casi.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te