Non è alla menta né al caffè ma questa granita pronta in 5 minuti stupirà tutti per la freschezza sorprendente

Combattere la calura di questi giorni potrebbe risultare più impegnativo di quel che si pensa. Soprattutto se non si ha a disposizione un comodo ventilatore o l’aria condizionata in camera. Ma, se volessimo rinfrescarci un po’, potremmo in ogni caso puntare su qualche specialità di stagione.

In effetti, fare in casa un gelato morbido e cremoso potrebbe ristorarci a dovere e risvegliare i sensi offuscati dall’afa. Così come una granita bella ghiacciata potrebbe dare una svolta alla nostra giornata.

Replicarla in casa è davvero semplicissimo e ci costerà poco sia in termini di tempo che di denaro. Anche se non è alla menta né al caffè, resteremo sbalorditi dalla bontà della granita che proporremo quest’oggi. Vediamo cosa ci serve e come realizzarla un passo alla volta.

Un dolce lampo per ogni occasione

Che sia a fine pasto per digerire o in un pomeriggio infuocato dalle alte temperature, la granita fatta in casa sarà la nostra salvezza. Nella ricetta qui di seguito ne proporremo una versione istantanea al limone, perfetta per liberarci di quel pasto troppo abbondante.

Per realizzarla non serviranno strumenti complicati, nemmeno la tanto cara gelatiera. In 5 minuti e grazie al nostro formidabile frullatore la avremo praticamente a disposizione. Non perdiamo altro tempo, dunque, e seguiamo il procedimento consigliato dai siti di cucina.

Non è alla menta né al caffè ma questa granita pronta in 5 minuti stupirà tutti per la freschezza sorprendente

Ecco quello di cui avremo bisogno per 4 porzioni della nostra granita:

  • 500 g di ghiaccio a cubetti;
  • 250 g di zucchero a velo;
  • 250 ml di succo di limone;
  • 2 bicchierini di vodka (opzionale);
  • 4 foglie di menta.

Si comincia spremendo il limone. Dopo aver ottenuto il succo, lo aggiungiamo in un mixer coi cubetti di ghiaccio. Se vogliamo possiamo unire anche la vodka. Proseguiamo aggiungendo lo zucchero a velo, quindi frulliamo tutto, prima a piccole riprese, poi in modo più continuo.

Non smettiamo finché il composto non sarà più eccessivamente duro. Terminata l’operazione potremo adagiare il dolce in apposite coppette e guarnirne ciascuna con una foglia di menta. Adesso possiamo gustare la nostra granita casalinga in tutta calma, in compagnia della famiglia o dei nostri amici.

Lettura consigliata

Freschissimo, delizioso e paradisiaco questo semifreddo con 5 ingredienti che stupirà più di quello al caffè o al cioccolato

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te