Non da solo ma mangiato dopo pranzo o con carciofi e cicoria questo alimento ci regala pancia piatta e gambe snelle

Siamo abituati a mangiarlo come spuntino a metà mattina o nel pomeriggio, quando la fame ci assale e non vogliamo sgarrare con cibi spazzatura. Perché lo yogurt, in particolare quello greco, è un alleato della nostra salute. Raccomandato dai nutrizionisti, è una fonte di vitamine, minerali e micronutrienti dalle proprietà antiossidanti. Può essere mangiato in ogni momento della giornata ed ha un gusto particolarmente gradevole. Lo yogurt greco si differenzia da quello normale perché ha più proteine e più grassi ma meno zuccheri, sodio e lattosio. Queste caratteristiche lo renderebbero più adatto a ipertesi, intolleranti al lattosio e sportivi.

Stimolerebbe il metabolismo

Lo yogurt greco si integra molto bene nei vari regimi alimentari, soprattutto nelle diete. Nella versione magra ha solo 52 calorie per 100 grammi di prodotto e un buon apporto di proteine. E si digerisce facilmente. L’esperienza medica suggerisce anche la possibilità che lo yogurt possa aiutare a dimagrire per l’alto contenuto di calcio. Infatti, questo minerale agirebbe sul metabolismo stimolandolo e costringendolo a consumare più energia. Non si tratterebbe di un grosso dispendio calorico ma sicuramente di un aiuto durante una dieta.

Non da solo ma mangiato dopo pranzo o con carciofi e cicoria questo alimento ci regala pancia piatta e gambe snelle

Anche se lo yogurt fa bene, non è mai una buona idea mangiarlo da solo al posto di un pasto, per evitare di avere troppa fame nelle ore successive. Per molto tempo si è pensato fosse meglio consumare lo yogurt lontano dai pasti come spuntino. Ma forse il momento migliore per mangiarlo è a fine pasto, soprattutto dopo la frutta o in abbinamento con la verdura. Pare infatti che lo yogurt favorisca la digestione.  Sarebbe ottimo anche in abbinamento a cicoria e carciofi che contengono inulina. L’inulina è un carboidrato che favorirebbe la crescita dei batteri intestinali alleati della salute. L’inulina presente nelle verdure aiuterebbe i batteri dello yogurt a crescere, potenziandone gli effetti benefici.  E a donarci pancia piatta e gambe snelle.

Salsa di yogurt con carciofi

L’ideale sarebbe consumare un piatto con yogurt e carciofi che sono molto ricchi di inulina. Proviamo a preparane uno.

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 carciofi;
  • succo di ½ limone;
  • olio evo q.b.;
  • 25 g di yogurt greco;
  • ½ spicchio di aglio;
  • sale e prezzemolo q.b.

Privare i carciofi delle foglie più dure e cuocerli in acqua bollente e limone per circa 8 minuti. Scolare e lasciare intiepidire. In un tegame far rosolare l’aglio con l’olio, aggiungere i carciofi e lasciar cuocere per circa 20 minuti allungando con un mestolo d’acqua. A questo punto prendere un carciofo, privarlo delle foglie più dure e mescolarlo allo yogurt e al prezzemolo tritato fino ad ottenere una crema. Versare la salsa sui rimanenti carciofi. È un abbinamento dietetico e molto delicato. Quindi, non da solo ma mangiato dopo pranzo o in abbinamento alle verdure, lo yogurt apporterebbe maggiori benefici alla nostra salute.

Lettura consigliata

Non per cena ma mangiato a colazione questo frutto è il miglior lassativo naturale e aiuterebbe a dimagrire secondo la scienza

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te