Non crederemo mai a cosa ci può servire una zolletta di zucchero quando stiriamo

Quando ci troviamo nel bel mezzo delle faccende domestiche gli inconvenienti sono sempre dietro l’angolo. Del resto per quanto quest’ultime possano essere diventate con il tempo azioni automatiche, capita spesso di distrarsi e sbagliare qualcosa. Che sia un errore mentre facciamo il bucato o un calcolo sbagliato nelle quantità degli ingredienti in una ricetta, la lista è lunga. Non dobbiamo però demoralizzarci. Infatti tutto sta in come agiamo di fronte al problema e, dunque, a cosa ci inventiamo per risolverlo. A questo proposito daremo tra poco un consiglio a dir poco prezioso. Infatti non crederemo mai a cosa ci può servire una zolletta di zucchero quando stiriamo.

Aiuti inaspettati

Alcune volte l’unico metodo che abbiamo per risolvere i problemi è quello di recarci in negozio e acquistare un prodotto pensato appositamente per l’occasione in cui ci troviamo. Non sempre però questa si dimostra l’unica soluzione possibile. Nella maggior parte dei casi infatti dobbiamo solo pensare attentamente a come il problema possa essere risolto con qualcosa già in nostro possesso. Facendo questo riusciremo a fare delle cose straordinarie. Quella che andremo a vedere ora, d’altronde, ne è un esempio perfetto. Infatti non crederemo mai a cosa ci può servire una zolletta di zucchero quando stiriamo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Addio imperfezioni

Prendiamo come esempio il momento in cui ci mettiamo a stirare i vestiti. Come detto le distrazioni sono dietro l’angolo, e per questo può capitare a tutti di bruciare accidentalmente un capo. Nella maggior parte dei casi il danno non è importante, si tratta infatti di una piccola bruciatura che lascia al massimo un alone giallo. Per quanto non sia una tragedia però, rimane comunque antiestetico e vogliamo cercare di eliminarlo.

Bene, probabilmente lo sanno in pochissimi, ma per questo si rivela ideale avere a portata di mano una semplice zolletta di zucchero. Difatti dovremo semplicemente prenderla e strofinarla con forza sulla macchia, attendere qualche minuto, e con l’aiuto di una spugna bagnata tamponare. Lo zucchero agirà sulla macchia data dalla bruciatura eliminando l’alone con la stessa velocità con cui è apparso. In questo modo scopriremo un nuovo uso di un ingrediente di cui, fino ad ora, conoscevamo i benefici solo in ambito culinario. Provare per credere.

Consigliati per te