Non ci rendiamo conto dell’errore che facciamo quando mangiamo insieme carne e pasta, fagioli e formaggio, latte e succo di arancia

Molte volte pranziamo e ceniamo mettendo insieme alimenti opposti tra loro. È incredibile come si cerchino ovunque metodi per avere una corretta alimentazione, quando poi spesso basta poco per rovinarla. Non solo, spesso siamo davvero convinti che abbinare alcuni cibi, in determinati pasti, sia corretto perché ci viene direttamente dalla tradizione. Invece non è proprio così. A volte, senza fare diete particolari, basterebbe rispettare alcune regole fondamentali sugli abbinamenti, niente di più. Invece, si commettono degli errori che, alla lunga, possiamo anche pagare cari, in termine di salute, come dal punto di vista estetico. Andiamo a individuare i più comuni, quelli che, se ripetuti, possono creare problemi alla nostra pancia.

Non ci rendiamo conto dell’errore che facciamo quando mangiamo insieme carne e pasta, fagioli e formaggio, latte e succo di arancia

Il primo e più classico degli errori lo facciamo a colazione, quando abbiniamo insieme latte e succo d’arancia. La spremuta al mattino è consigliatissima. Spesso, però, non ci basta e vogliamo anche un bicchiere di latte, se non di caffelatte. Nulla di più sbagliato, perché caffè e latte insieme hanno bisogno di una digestione molto più lunga. Mentre se abbiniamo una spremuta al classico latte e cereali, vedremo come gli enzimi presenti in essi possano venire distrutti dagli altri due alimenti. Quindi, meglio separare, o latte e cereali, oppure una spremuta d’arancia.

Passiamo ora al pranzo. A un altro errore abbastanza frequente. Quello di associare carne e formaggi. Abbiamo descritto molti tipi di polpette che si fondavano sull’abbinamento tra la carne trita e vari formaggi. Ebbene, per la nostra digestione, potrebbe essere un problema. Certo, non insormontabile, ma l’assunzione di proteine diverse comporta un lavoro supplementare per il nostro organismo. Vuol dire rinunciare alle meravigliose polpette? No, semplicemente non abusare, così come evitare di farsi sempre una scamorza alla piastra dopo averci cotto sopra del roast beef. Altrimenti bisogna prepararsi a scoregge molto puzzolenti. Nel caso, è consigliabile bersi una tisana per depurare bene l’organismo.

Formaggi e fagioli

Se poi abbiniamo insieme formaggi e fagioli, magari a cena, otteniamo un cocktail distruttivo per il nostro apparato digerente. A meno di non possederne uno a prova di bomba, è meglio evitare di metterli nello stesso pasto. La cucina sudamericana, e messicana in particolare, spesso fa questo errore. Se già i fagioli da soli producono aria nello stomaco, con l’arrivo dei formaggi si forma davvero un mix esplosivo. Alla sera, poi, potrebbero anche creare disturbi al sonno. Se è vero che emettiamo spesso flatulenze senza accorgercene, pensiamo a cosa potrebbe accadere se mangiamo questi due alimenti pochissime ore prima di coricarci.

Di fronte al gusto, quindi, spesso non ci rendiamo conto dell’errore che facciamo quando mangiamo insieme carne e pasta, fagioli e formaggio, latte e succo di arancia. Un po’ di consapevolezza in più potrebbe eliminare fastidiosi problemi digestivi, anche se non è sempre facile rinunciare a determinate leccornie.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te