Non c’è niente al mondo di più buono di questa pasta che abbina gusto e salute 

Se dobbiamo continuare a meritarci la fama di “mangia spaghetti” da parte del resto del mondo, allora tanto vale farlo con qualità. Non c’è niente al mondo di più buono di questa pasta che abbina gusto e salute, da portare in tavola per tutta la famiglia. Vedremo la ricetta di una pasta corta, che contiene anche alcuni dei prodotti tipici della nostra meravigliosa Italia. È una ricetta che non ha un nome, ma nasce, come tante da una sperimentazione artigianale. Vediamola in questo articolo dei nostri Esperti.

Ingrediente primario la pasta corta

Non c’è niente al mondo di più buono di questa pasta che abbina gusto e salute, utilizzando possibilmente quella corta. In grado, secondo il nostro modesto parere, di rendere al meglio la qualità degli ingredienti. Ecco proprio questi ultimi che ci serviranno per il nostro piatto:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina
  • 400 grammi di penne, pennette, fusilli o maccheroni integrali;
  • mezza cipolla;
  • 250 grammi di piselli;
  • 50 grammi di pistacchi;
  • sale e pepe;
  • erba cipollina;
  • 200 grammi di ceci;
  • olio extravergine di oliva.

La preparazione

Abbiamo volutamente scelto la pasta integrale perdonare a questo piatto una vera e propria miniera di ingredienti e nutrienti salutari. Vediamo ora come preparare la ricetta:

  • mettiamo a bollire la pasta;
  • nel frattempo, creiamo il soffritto con la cipolla e tutti gli ingredienti messi assieme, ma solo metà dei piselli e fino al raggiungimento di un sugo morbido;
  • lasciamo nel frattempo raffreddare o, intiepidire e frulliamo il tutto, creando una vellutata;
  • scoliamo la pasta, mantenendola al dente, e trasferendola in una padella in cui la faremo saltare con la metà del sugo e dei piselli avanzati;
  • riponiamo in una terrina e versiamo sopra la vellutata, magari arricchendo con del basilico fresco.

Teoricamente non è presente una spolverata di grattugiato. Scelta di gusto che lasciamo alla libertà dei nostri Lettori. Consigliamo l’abbinamento di un vino rosso delicato e non troppo robusto.

Approfondimento

La ricetta delle crepes di mele e noci per avere sapore e benessere garantiti

Consigliati per te