Non ce la fa il trend ma potrà una guerra far crollare Wall Street? Le attese per il 9 agosto

Corea e Trump continuano a “stuzzicarsi” e fra i due sembra che ci sia voglia “di darsele di santa ragione”.
Prevarrà il buon senso oppure gli umori?

La guerra, diceva qualcuno “è la pulizia del mondo” e serve anche per rinforzare i PIL delle nazioni più forti, che dopo aver raggiunto un apice potrebbero pensare che possa essere vicina una fase di rallentamento.

Tutto va bene per Wall Street: l’economia tira, la disoccupazione è su livelli bassi, le trimestrali delle società sono meglio delle attese, il dollaro si è indebolito.

 

Ieri,  i principali Indici dopo aver segnato un nuovo massimo annuale hanno chiuso in leggero ribasso:

Dow Jones -0,15% a 22.085

S&P 500 -0,24% a 2.474

Nasdaq C. -0,21% a 6.370

La Libreria di Borsa di ProiezionidiBorsa !

Chi acquista i nostri Ebooks è più che soddisfatto Scopri perchè!

APPROFITTANE ORA

Oggi verranno pubblicate diverse trimestrali, mentre l’agenda economica non presenta appuntamenti importanti.

Calendario trimestrali americane

Ecco i dati che verranno pubblicati  prima e dopo le aperture odierne dei mercati americani:

14:30   USD Produttività non agricola (Trimestrale) (2° trim.)   0,7% 0,0%
14:30   USD Costi unitario della manodopera (Trimestrale) (2° trim.)   1,2% 2,2%
16:00   USD Scorte magazzino grossisti (Mensile) (Giu) 0,6% 0,6%
16:30   USD Scorte di petrolio greggio -2,720M -1,527M
16:30   USD Importazioni di Crude Oil 0,537M
16:30   USD Inventario di Cushing, Oklahoma, delle giacenze di Crude Oil -0,039M
16:30   USD Produzione di Carburante Distillato 0,101M
16:30   USD Scorte settimanali EIA di prodotti raffinati -0,131M -0,150M

Come siamo messi con le nostre proiezioni di medio termine?

Siamo nel punto dove potrebbe iniziare un forte ribasso di molti mesi, ma al momento il trend continua ad essere rialzista su ogni time frame considerato, e quindi si mantengono i long.

Frattale di proiezione annuale mercati americani per l’anno 2017

blank

Ti diamo la possibilità di acquistare i segnali del Blog Riservato + l’abbonamento al The Calculator per 1 mese a soli 100,00 anzichè 200,00!

CLICCA QUI

Come è messo il trend mensile?

Dow Jones

Trend mensile

Trend rialzista. Possibili ritracciamenti fino all’area 21.685/21.593. Il trend diventa ribassista solo con chiusure daily inferiori ai 21.570. Long sopra 21.685. Short sotto 21.570.

Proiezioni di prezzo 

area di minimo  21.685/21.593

area di massimo 22.335/22.291

Nasdaq C.

Trend mensile

Trend rialzista. Possibili ritracciamenti fino all’area 6.293/6.249. Il trend diventa ribassista solo con chiusure daily inferiori ai 6.199. Long sopra 6.293. Short sotto 6.199.

Proiezioni di prezzo 

area di minimo 6.293/6.249

area di massimo  6.686/6.641

S&P 500

Trend mensile

Trend rialzista. Possibili ritracciamenti fino all’area 2.454/2.438. Il trend diventa ribassista solo con chiusure daily inferiori ai 2.433. Long sopra 2.454. Short sotto 2.433.

Proiezioni di prezzo

area di minimo   2.454/2.438

area di massimo  2.537/2.521

Sembra che i minimi mensili siano stati già segnati ed ora il percorso sia diretto verso i massimi mensili proiettati, tranne che si verifichi prima un’inversione di tendenza.

Come è messo il trend settimanale?

Dow Jones

Trend settimanale

Trend rialzista. Possibili ritracciamenti fino all’area 22.010/21.965. Il trend diventa ribassista solo con chiusure daily inferiori ai 21.941. Long sopra 22.010. Short sotto 21.941.

Proiezioni di prezzo fino al 9 agosto

area di minimo 22.010/21.965

area di massimo 22.265/22.213

Nasdaq C.

Trend settimanale

Trend rialzista. Possibili ritracciamenti fino all’area 6.425/6.389. Il trend diventa ribassista solo con chiusure daily inferiori ai 6.350. Long sopra 6.425. Short sotto 6.350.

Proiezioni di prezzo fino al 9 agosto

area di minimo 6.350/6.389

area di massimo  6.504/6.496

S&P 500

Trend rialzista. Possibili ritracciamenti fino all’area 2.477/2.470. Il trend diventa ribassista solo con chiusure daily inferiori ai 2.471. Long sopra 2.477. Short sotto 2.465.

Proiezioni di prezzo fino al 9 agosto

area di minimo 2.477/2.470

area di massimo  2.503/2.498

Ieri siamo andati molto vicino ai massimi settimanali proiettati e poi abbiamo assistito a un ripiegamento con chiusure in rosso.

Questa è una divergenza ribassista.

Oggi cosa accadrà sui mercati americani?

La barra che si è formata ieri è un top?

La risposta verrà dalle chiusure odierne anche se con Hit The Target già durante le contrattazioni avremo le idee abbastanza chiare.

Proiezioni di prezzo per il 9 agosto

Dow Jones

area di minimo 22.000/21.975

area di massimo  22.100/22.086

Nasdaq C.

area di minimo non definibile con elevate probabilità

area di massimo non definibile con elevate probabilità

S&P 500

area di minimo 2.455/2.461

area di massimo 2.479/2.481

Basta monitorare i valori di Hit The Target per mantenere il polso della situazione:

Valori per il  9 agosto

Dow Jones

1 22.102

2 22.094

Nasdaq C.

1 6.466

2 6.394

S&P 500

1 2.484

2 2.477

Legenda

Dow Jones

1 22.102

2 22.094

 

SOPRA 1 E’ LONG SOTTO 2 E’ SHORT IN MEZZO E’ FLAT

Attenzione! MAI aprire posizioni contrarie al trend se non si è sopra 1) o sotto il punto 2)

I rialzi, i ribassi e le fasi laterali delle prossime ore passano per i dati evidenziati nella tabella. Movimenti stabili sopra 1, aprirebbero l’ipotesi di movimenti direzionali rialzisti nelle prossime ore e nei prossimi giorni. Sotto 2 i movimenti sarebbero direzionali ribassisti.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te