Non caramellate o in agrodolce, è questo il metodo geniale per cucinare le cipolle e renderle straordinarie con un ingrediente segreto

La dieta mediterranea è riconosciuta in tutto il Mondo come una delle più sane e complete. Buona parte del merito va agli alimenti vegetali che la compongono. Broccoli, cavolfiore, cereali, e frutti vari la rendono unica nel suo genere e hanno anche un altro enorme vantaggio. Sono alimenti estremamente versatili in cucina e si prestano a moltissime preparazioni diverse. E oggi noi di ProiezionidiBorsa proveremo a prendere un must di questa dieta come le cipolle e a dar loro una nuova veste. Quindi non caramellate o in agrodolce, è questo il metodo geniale per cucinare le cipolle e renderle straordinarie con un ingrediente segreto. Scopriamo di cosa si tratta e come realizzare la ricetta e resteremo davvero di stucco. Ma soprattutto riusciremo a rendere più delicato il sapore deciso di questo straordinario ortaggio.

Non caramellate o in agrodolce, è questo il metodo geniale per cucinare le cipolle e renderle straordinarie con un ingrediente segreto

La cipolla è un alimento antichissimo e nel passato veniva considerato un cibo “povero”. Oggi non è più così e di questo particolare ortaggio sono state riconosciute anche le straordinarie proprietà nutrizionali. Ognuno di noi conosce una ricetta per cucinare le cipolle. In pochi, però, sanno che se le abbiniamo a del comunissimo yogurt bianco, possono far impazzire il palato.

Per preparare 4 porzioni di cipolline allo yogurt ci serviranno:

  • 8 etti di cipolline;
  • 50 grammi di formaggio grattugiato;
  • un vasetto di yogurt bianco;
  • zucchero;
  • olio, sale e pepe.

Come preparare le cipolline allo yogurt

Partiamo proprio dalle cipolle. Mettiamole a bagno in acqua calda per una decina di minuti, sbucciamole e facciamole lessare per 15 minuti in acqua salata.

Scoliamole bene e spostiamole in una casseruola con 3 cucchiai d’olio, una spolverata di zucchero e una di sale. E poi possiamo procedere con i successivi 20 minuti di cottura. Copriamo con un coperchio e mescoliamo spesso.

Adesso entra in gioco il forno. Spostiamo le cipolle in una pirofila, versiamoci sopra altri 2 cucchiai d’olio e lo yogurt. Regoliamo il sapore con sale e pepe, e spolverizziamo il tutto con il formaggio grattugiato.

Accendiamo il forno a 180 gradi e mettiamo dentro le cipolle. Dovremo farle cuocere per un quarto d’ora e toglierle non appena la superficie sarà ben dorata. Portiamo in tavola ben calde e prepariamoci a ricevere i complimenti estasiati della platea.

Approfondimento

Pochissimi cucinano così le carote ma se le assaggiamo probabilmente non potremo più farne a meno

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te