Non butteremo più via lo spazzolino del mascara una volta scoperto in che modo possiamo riutilizzarlo

Tutte le donne amano rendersi più belle attraverso il make-up. Soprattutto da quando usiamo la mascherina, il focus principale lo diamo agli occhi e allo sguardo: quindi via libera ad ombretti, matite e mascara. Proprio quest’ultimo, è il trucco più utilizzato per aumentare il volume delle ciglia e dare risalto allo sguardo. Quando il mascara finisce però non buttiamolo subito via: il suo scovolino può esserci ancora molto utile. Infatti, non butteremo più via lo spazzolino del mascara una volta scoperto in che modo possiamo riutilizzarlo.

Come pulire lo scovolino del mascara

Per prima cosa, con una velina di carta rimuoviamo i grumi più evidenti. Quest’operazione va fatta in maniera delicata stringendo la velina attorno allo scovolino e spostandolo su e giù. A questo punto, prendiamo un bicchiere di plastica e al suo interno mettiamo dell’acqua calda. Lasciamo lo scovolino a bagno in questo modo per 10 minuti e noteremo che altri grumi e residui verranno via facilmente. Questo però non è ancora sufficiente: rimuoviamo l’acqua calda e la sostituiamo con l’alcol denaturato. Lasciamo lo scovolino a bagno per qualche minuto con l’alcol per rimuovere gli ultimi residui presenti e disinfettare la sua superficie. Dopo averlo fatto asciugare, verifichiamo che lo scovolino sia finalmente pulito e pronto per altri usi. Infatti, non butteremo più via lo spazzolino del mascara una volta scoperto in che modo possiamo riutilizzarlo.

Perfezionare acconciature

Magari non ci avevamo pensato prima, ma lo scovolino del mascara può essere utilizzato per perfezionare le nostre acconciature per capelli. Dietro le orecchie, dove il pettine e la spazzola faticano ad arrivare possiamo usare questo strumento. In quale modo? Sarà sufficiente spruzzare un po’ di lacca sullo scovolino e passarlo sui capelli come se fosse un pettine.

Curare ciglia e sopracciglia

Possiamo usare lo scovolino del mascara per pettinare le nostre sopracciglia e dare loro la forma desiderata. Se sporchiamo le sue setole con un ombretto del colore più simile possibile alle nostre sopracciglia possiamo ridefinirle rendendole perfette. Non solo sopracciglia, ma anche le ciglia hanno bisogno di cure. Se non lo usiamo più per applicare il mascara, possiamo usarlo per applicare l’olio di ricino sulle ciglia per rinforzarle.

Pulire gioielli

Con lo scovolino del mascara possiamo pulire i nostri gioielli. Questi, infatti, possono essere piccoli e molto articolati: la struttura dello scovolino del mascara ci permetterà di pulirli al meglio. La Redazione consiglia quindi di bagnare lo scovolino con l’alcol e spazzolare delicatamente i nostri bijoux.

Pulire i lavandini

Alcuni luoghi della nostra casa sono molto difficili da pulire: pensiamo ad esempio ai lavandini del bagno o della cucina. Lo scovolino del mascara ci aiuterà a rendere di nuovo puliti e lucenti le rientranze più strette, attorno al canale di scolo o i rubinetti.

Approfondimento

Il make-up perfetto per valorizzare gli occhi di chi porta gli occhiali da vista si realizza in pochi minuti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te